Al via ufficialmente sulla piattaforma il nuovo sistema di classificazione per consentire agli utenti di trovare con facilità il ristorante più adatto alle proprie esigenze, evitando commistioni tra ristoranti da un lato e locali senza servizio al tavolo dall’altro. Un obiettivo che Fipe ha perseguito con tenacia a livello italiano e che TripAdvisor ha condiviso estendendolo a tutti i Paesi nel mondo nei quali la piattaforma opera.

Si riporta l'intervento del vice presidente vicario Aldo Mario Cursano a Mi Manda Rai 3 andato in onda il 18-09-2018 sulle false recensioni on line.

E’ questo il titolo di un articolo pubblicato il 27-02-2019 da Repubblica, dopo due decisioni del tribunale di Roma sanciscono che sulle piattaforme conta di più l'interesse dell'utente.
Si riporta a seguire il link all’articolo.

E-COMMERCE E RECENSIONI ONLINE

La Fipe ha partecipato, il 30 novembre 2015, alla tavola rotonda, presso l’Ispettorato generale Ufficio relazioni con il pubblico del Corpo forestale dello Stato, sul tema e-commerce e recensioni online, organizzata da il Movimento Difesa del Cittadino e Frodialimentari.it.

Prosegue lo sforzo di Fipe e dell’intero sistema associativo per rafforzare la cultura manageriale delle imprese e l’attenzione all’innovazione tecnologica. Lunedì 7 a Prato si è parlato di prenotazioni e recensioni on line mentre martedì 8 è stata presentata a Treviso la guida di business del bar. Nutrita partecipazione di imprenditori e forte interesse anche tra gli alunni degli istituti dell’enogastronomia della provincia.

Grande partecipazione al roadshow "Ristorante 2.0" con TripAdvisor e TheFork organizzato ieri da Fipe e Appe a Padova nell'ambito della manifestazione Tecno&food.
Forte interesse degli imprenditori verso gli strumenti digitali di gestione, comunicazione e marketing come le prenotazioni e le recensioni on line.
Appuntamento oggi a venezia-mestre presso la camera di commercio.

Il servizio di assistenza, realizzato ad hoc da TripAdvisor per aiutare il mondo Fipe a risolvere le problematiche derivanti dall’utilizzo della piattaforma online e gestire le recensioni sospette, permetterà alle Associazioni territoriali di supportare i singoli ristoratori. Un ulteriore aiuto che va ad aggiungersi al servizio clienti di TripAdvisor, contattabile individualmente da ciascun ristoratore.

La presentazione del focus su “Le prenotazioni on line al ristorante” avvenuta il 13 luglio scorso a Roma è stata l’occasione per testare la validità di un confronto sui temi della digitalizzazione delle nostre imprese con alcuni importanti operatori come TheFork e TripAdvisor.