81
Comunicati Stampa Comunicazione News
Fipe, Stoppani in audizione alla camera: “SERVONO QUALITÀ E REGOLE CHIARE PER LA RISTORAZIONE COLLETTIVA”

Roma, 30 gennaio 2023 – Garantire la somministrazione di prodotti di qualità, assicurare con norme chiare la competitività del settore e rivedere i prezzi dei servizi di ristorazione in base agli indici ISTAT di settore. Sono queste alcune delle istanze che Lino Enrico Stoppani, Presidente di FIPE, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, ha manifestato in tema di ristorazione collettiva durante la sua Audizione presso la Commissione Ambiente della Camera dei Deputati in qualità di Vicepresidente Vicario di Confcommercio.

30 Gennaio 2023
Comunicazione News
Mixer dic.22/gen.23 – Verso la parità di genere

INVESTIRE SU UN’ORGANIZZAZIONE AZIENDALE INCLUSIVA È OGGI UNA SCELTA REMUNERATIVA, OLTRE CHE STORICAMENTE DOVEROSA

di Giulia Rebecca Giuliani

10 Gennaio 2023
Comunicazione News
Mixer dic. 22/gen.23 – Conviene la tazzina italiana?

I RINCARI DI ENERGIA E MATERIE PRIME COLPISCONO IL CAFFÈ E TUTTI I SUOI COMPLEMENTI, MA L’ITALIA, RISPETTO AL RESTO DELL’EUROPA, STENTA AD ALZARE I PREZZI

di Giulia Romana Erba

10 Gennaio 2023
Comunicazione News Notizie dal mondo FIPE
ABUSIVISMO E PUBBLICA SICUREZZA: LE DISCOTECHE ITALIANE INCONTRANO IL MINISTRO PIANTEDOSI

Roma, 22 dicembre 2022 - Si è svolto questa mattina a Roma l’incontro tra il SILB - FIPE,
l’Associazione italiana che riunisce le imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo, e il Ministro
dell’Interno Matteo Piantedosi per porre all’attenzione del capo del Viminale alcune criticità del
settore dell’intrattenimento.

22 Dicembre 2022
Comunicati Stampa Comunicazione News
NATALE AL RISTORANTE PER 5 MILIONI DI PERSONE. A TAVOLA VINCE LA TRADIZIONE

Roma, 21 dicembre 2022 L’analisi dell’Ufficio Studi di Fipe-Confcommercio: la spesa complessiva sarà di 350 milioni di euro, 70 euro a testa. Il numero di persone decise a consumare il pranzo di Natale fuori casa torna ai livelli pre-pandemia, ma cresce il numero di ristoratori che non apriranno.

21 Dicembre 2022
Comunicazione News Normativa di Settore Norme per l'impresa
Narghilé nei PE: on-line l’applicativo per presentare domanda

I Pubblici Esercizi interessati a conseguire il patentino speciale che abilita all’esercizio dell’attività di vendita di melassa per narghilè e tabacco per pipa ad acqua finalizzata al successivo consumo in loco dovranno presentare un’istanza per via telematica.

19 Dicembre 2022
Comunicazione Incentivi e tributi News Normativa di Settore
Voucher connettività PMI – richieste fino al 15 dicembre 2022

C’è tempo fino al 15 dicembre 2022 per accedere al c.d. “Voucher connettività”, strumento che consente alle PMI interessate di beneficiare di un contributo variabile (sotto forma di sconto sul prezzo di vendita), per la sottoscrizione con gli operatori di comunicazione elettronica di contratti che garantiscano uno step change, vale a dire un incremento delle velocità di connessione (News Fipe del 16.02.2022).

28 Novembre 2022
Comunicazione Incentivi e tributi News Normativa di Settore
Decreto Aiuti Quater

La mappa delle novità e delle misure di interesse per i Pubblici Esercizi

Scarica l'allegato

22 Novembre 2022
Comunicazione Incentivi e tributi News Normativa di Settore
Contributo ristorazione, catering e altri settori in difficoltà: domande dal 22 novembre al 6 dicembre 2022

Con Provv. n. 423342/2022, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito che le domande per accedere al contributo per le imprese della ristorazione, del catering e di altri settori in difficoltà ai sensi dell’art. 3, comma 2 del D.L. “Sostegni-ter” potranno esser presentate, esclusivamente in via telematica, dal 22 novembre 2022 al 6 dicembre p.v.

21 Novembre 2022
Comunicazione News
Mixer nov. 22 – Cosa ci aspetta?

ASSISTIAMO A UN PROGRESSIVO  RITORNO ALLA NORMALITÀ, MA SULLE IMPRESE PESA ANCORA L’INCOGNITA DEI COSTI ENERGETICI E DELL’INFLAZIONE

Giulia Romana Erba

Il secondo trimestre 2022 è stato caratterizzato da un incremento del fatturato delle imprese di ristorazione, tuttavia il caro-bollette preoccupa le imprese e determina un peggioramento del clima di fiducia che diminuisce in modo significativo a settembre per il terzo mese consecutivo, raggiungendo il valore più basso da aprile 2021.

10 Novembre 2022
Non hai trovato quello che cercavi?
Seguici su