“Apprendiamo con favore la notizia della decisione del Comune di Montopoli di ricorrere in appello contro la recente sentenza del Giudice di Pace di San Miniato sugli home restaurant, che ha creato tanta confusione sulla stampa. Da sempre Fipe si batte per il rispetto delle regole e una sana concorrenza. Sarà interessante, a questo punto, capire come si pronuncerà la giustizia ordinaria su questa materia”. Così il direttore di Fipe, la Federazione italiana dei Pubblici esercizi, Roberto Calugi, ritorna sulla questione degli home restaurant.

Gli uffici della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE) hanno seguito e presidiato costantemente (con audizioni, incontri e presentazione di emendamenti) il testo della Legge dal suo ingresso alla Camera, considerandolo un primo passo verso la regolamentazione nazionale di questo fenomeno, in crescente espansione e di livello mondiale.
Il testo approvato dalla Camera dei Deputati presenta degli aspetti che vanno mantenuti, e per i quali è stata rilevante l’azione della FIPE, come:

HOME RESTAURANT: UN FENOMENO IN CRESCITA MA ANCORA POCO MONITORATO. EVITIAMO IL RISCHIO DI CONCORRENZA SLEALE
Si è finalmente interrotta la dinamica di contrazione dei consumi che, salvo i due brevi recuperi del biennio 2010-2011, era cominciata nel 2008 determinando una caduta della spesa delle famiglie di oltre 74 miliardi di euro a prezzi costanti, 19 dei quali nel comparto alimentare e 31 in quello dei trasporti. 

È SEMPRE PIÙ URGENTE UNA VERA REGOLAMENTAZIONE DEL FENOMENO.ALCUNE NOVITÀ
Èpassato ormai un anno dalla nota del Ministero dello Sviluppo Economico che equiparava l’attività di Home Restaurant all’attività di somministrazione di alimenti e bevande, rendendo operativo, quantomeno sulla carta, il principio “stesso mercato stesse regole” (cfr. Mixer luglio 2015).

Il 19 gennaio u.s. si è svolta presso la Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati l’audizione della FIPE sulla risoluzione  presentata dall’On. Senaldi in materia di Home Restaurant.

Intervento del Direttore Generale Marcello Fiore alla trasmissione radiofonica Gr Parlamento andata in onda l’8 novembre 2016 sul disegno di legge riguardante gli home restaurant, in discussione alla camera.