Il plauso di Fipe per la stella Michelin a Simone Tondo 

EXPO: RISTORANTI O MENSE?
I GRANDI CUOCHI HANNO UN NUOVO E IMPORTANTE RUOLO SOCIALE
Premetto che ognuno è libero di avere (e sostenere) le proprie opinioni, e sulla libertà di espressione in tutto il mondo, dopo i fatti di Parigi, con l’assalto omicida alla redazione di Charlie Hebdo, si è rafforzato il principio della tolleranza e del rispetto delle idee degli altri, sul quale costruire una società migliore.

Alla recente manifestazione di presentazione della “Guida 2016 Euro-Toques”, preceduta da un confronto tra addetti ai lavori, sono emersi due interrogativi che riguardavano rispettivamente la certificazione della professione di cuoco e la necessità di rivalutare il ruolo degli addetti alla sala.

Massimo Bottura è il secondo chef al mondo secondo la classifica dei “The World’s 50 best restaurants”, stilata ogni anno da una prestigiosa giuria internazionale.

Poveri cuochi!
In un recente articolo sul Corriere della Sera, è stato approfondito il logorio della loro professione, considerata uno dei dieci lavori più usuranti del mondo, mentre in un’intervista ad Arrigo Cipriani dell’Harry’s Bar venivano criticati gli attuali grandi chef, che “stanno rovinando la grande cucina italiana, avviandone la decadenza”.

"RISTORAZIONE ITALIANA SENZA RIVALI NEL MONDO, UN PREMIO ALL'ARTE DELLA QUALITÀ"
"La ristorazione che si fa arte conquista il mondo. E la Fipe, che rappresenta in Italia il mondo dei bar e ristoranti non può che inorgoglirsi per l'importante riconoscimento ottenuto da Massimo Bottura, che attraverso il suo lavoro sta aiutando tutto il settore a recuperare e incrementare consensi presso le istituzioni e l'opinione pubblica".

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi prende parte al "Les Toques Blanches d'Honneur", congresso annuale di APCI - Associazione Professionale Cuochi Italiani in programma con due tappe a Montecatini Terme e a Pistoia. Tema cardine della due giorni, il valore della formazione professionale
Grandi chef non si nasce, ma si diventa. Fipe e APCI promuovono l'importanza della preparazione professionale e dello studio nel mondo della ristorazione e dei pubblici esercizi, supportando un legame sempre più forte tra scuola e mondo del lavoro.