Martedì, 07 Aprile 2020 18:09

Guida al Fondo d’Integrazione Salariale – Emergenza Coronavirus

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi con la collaborazione di Adapt - Associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e le relazioni industriali - ha realizzato una guida pratica che sintetizza le prestazioni di sostegno al reddito a disposizione delle imprese a seguito dell’emergenza Coronavirus.

 

Si rammenta che la guida in oggetto tratta gli strumenti di sostegno al reddito in caso di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa per tutte le imprese di pubblico esercizio con l’indicazione dei requisiti previsti dalla legge per l’accesso ai due strumenti a disposizione, e cioè il Fondo d’Integrazione Salariale e la Cassa Integrazione Salariale in Deroga.

Il decreto cosiddetto “Cura Italia” n. 18/2020 e ancora prima il decreto legge n. 9/2020 sono le fonti che regolano gli strumenti trattati nella guida in oggetto.

Vista la continua evoluzione della disciplina in questione, le modifiche legislative che dovessero intervenire, saranno tempestivamente comunicate dalla scrivente al fine di rendere quanto più comprensibili e fruibili gli strumenti messi a disposizione delle imprese.

Rinviando, per qualsiasi altro aspetto, alla lettura del testo in allegato, la Federazione rimane a disposizione per ogni eventuale chiarimento.

 

Per scaricare la Guida clicca al seguente link https://forms.gle/togR2Pr8eM1hW7ZW9

 

imm fis

 

Indice:

INTRODUZIONE DEL PRESIDENTE

PRESTAZIONI DEL FONDO DI INTEGRAZIONE SALARIALE E CIG IN DEROGA PER EVENTI RICONDUCIBILI ALL’EMERGENZA DA COVID-19

1. Datori di lavoro con più di 15 dipendenti

1.1.        Prestazione e causale

1.2.        Destinatari

1.3.        Procedura e domanda

1.4.        Durata

1.5.        Importo della prestazione, limiti e pagamento

1.6.        Assegno ordinario, ferie e assegni familiari

1.7.        Sospensione di trattamenti di assegni di solidarietà in corso

1.8.        Specialità e deroghe alla vigente disciplina dell’assegno ordinario

1.9.        Sintesi  

2. Datori di lavoro con più di 5 dipendenti e fino a 15 dipendenti

2.1.        Disciplina

3. Imprese commerciali con più di 50 dipendenti e imprese appaltatrici di servizi di mensa o ristorazione  con più di 15 dipendenti

3.1.        Prestazione e causale   

3.2.        Destinatari

3.3.        Procedura e domanda

3.4.        Durata 

3.5.        Importo della prestazione, limiti e pagamento

3.6.        Trattamento in deroga e ferie

3.7.        Sintesi

4. Datori di lavoro fino a 5 dipendenti    

5.  Modelli di lettera di comunicazione e verbale di esame congiunto

5.1.        Lettere di comunicazione preventiva per la richiesta dell’assegno ordinario

5.2.        Lettere di comunicazione preventiva per la richiesta dell’assegno ordinario

APPENDICE

NORMATIVA

 

 

Link correlati:

Coronavirus - aggiornamenti quotidiani 

07-04-2020

 

 

Letto 2593 volte