CCNL Fipe firmato 8-02-2018

VERSIONE CONSULTABILE ON LINE
CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DA AZIENDE DEI SETTORI PUBBLICI ESERCIZI, RISTORAZIONE COLLETTIVA E COMMERCIALE E TURISMO
Testo Ufficiale - 8 febbraio 2018
FIPE - ANGEM - LEGACOOP PRODUZIONE E SERVIZI - FEDERLAVORO E SERVIZI - CONFCOOPERATIVE
FILCAMS CGIL - FISASCAT CISL - UILTuCS

Proprietà riservata
Le Organizzazioni stipulanti intendono salvaguardare la piena e completa proprietà del testo contrattuale e ne inibiscono la riproduzione totale o parziale a enti, organizzazioni, imprese e privati, riservandosi ogni azione a salvaguardia dei loro diritti.

La titolazione degli articoli è indicativa e non esaustiva delle disposizioni contenute negli articoli.

A Giovanni Pirulli


firmatari CCNL per i dipendenti da aziende dei settori pubblici esercizi, ristorazione collettiva e commerciale e turismo

INDICE


PREMESSA AL CCNL

PARTE GENERALE 

TITOLO I - VALIDITÀ E SFERA DI APPLICAZIONE 

Articolo 1 – Sfera di applicazione 
Articolo 2 – Inscindibilità delle norme contrattuali 
Articolo 3 – Servizi in comune

TITOLO II - RELAZIONI SINDACALI

CAPO I – DIRITTI DI INFORMAZIONE

Articolo 4 – Livello nazionale 
Articolo 5 – Livello territoriale
Articolo 6 – Livello aziendale 

CAPO II - PARI OPPORTUNITÀ, POLITICA ATTIVA DEL LAVORO 

Articolo 7 – Pari opportunità 
Articolo 8 – Contrasto alle molestie sessuali e violenza nei luoghi di lavoro
Articolo 9 – Politiche attive del lavoro 

CAPO III - SECONDO LIVELLO DI CONTRATTAZIONE 

Articolo 10 – Contrattazione integrativa 
Articolo 11 – Premio di risultato 
Articolo 12 - Indicatori 
Articolo 13 – Effettività della diffusione della contrattazione di secondo livello 
Articolo 14 – Materie della contrattazione 
Articolo 15 – Accordi di comparto 
Articolo 16 – Accordi servizi di ristorazione sulle piattaforme petrolifere 
Articolo 17 – Derogabilità 
Articolo 18 – Retribuzione onnicomprensiva 
Dichiarazione congiunta 
Articolo 19 – Archivio dei contratti 

CAPO IV - ENTI BILATERALI 

Premessa 
Dichiarazione a verbale 
Articolo 20 – Ente bilaterale nazionale unitario del settore Turismo 
Articolo 21 – Sostegno al reddito 
Articolo 22 – Enti Bilaterali Territoriali (EBT) 
Articolo 23 – Centri di servizio 
Articolo 24 – Finanziamento 
Articolo 25 – Conciliazione delle controversie 

CAPO V – FORMAZIONE 

Articolo 26 – Formazione professionale 
Articolo 27 – Formazione continua 
Articolo 28 – Sicurezza sul lavoro

CAPO VI – COMMISSIONI PARITETICHE, CONCILIAZIONE, ARBITRATO 

Articolo 29 – Composizione della commissione paritetica nazionale 
Articolo 30 – Compiti della commissione paritetica nazionale 
Articolo 31 – Commissioni paritetiche territoriali 
Articolo 32 – Procedure per la composizione delle controversie collettive 
Articolo 33 – Procedure per la conciliazione delle vertenze individuali 
Articolo 34 – Collegio arbitrale 
Articolo 35 – Procedure di conciliazione ed arbitrato relative alle sanzioni disciplinari 
Articolo 36 – Procedure di conciliazione ed arbitrato relative ai licenziamenti individuali 
Articolo 37 – Funzionamento delle commissioni paritetiche 
Articolo 38 – Finanziamento attività 
Articolo 39 – Convenzione 
Articolo 40 – Aliquota 
Articolo 41 – Modalità di riscossione 
Articolo 42 – Modalità di versamento 

CAPO VII - ATTIVITÀ SINDACALE 

Articolo 43 – Delegato aziendale 
Articolo 44 – Dirigenti sindacali 
Articolo 45 – Permessi sindacali retribuiti 
Chiarimento a verbale 
Articolo 46 – Rappresentanze sindacali aziendali 
Articolo 47 – Permessi sindacali non retribuiti 
Articolo 48 – Diritto di affissione 
Articolo 49 – Assemblea 
Articolo 50 - Referendum 
Articolo 51 – Norme generali 
Dichiarazione a verbale 
Articolo 52 – Norma transitoria 
Chiarimento a verbale 
Dichiarazione a verbale 
Articolo 53 – Contributi associativi 

TITOLO III - CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE 

Articolo 54 – Classificazione del personale 
DECLARATORIE 
Articolo 55 – Disposizioni applicative 
Articolo 56 – Valorizzazione della professionalità 
Articolo 57 – Inquadramento 
Articolo 58 – Passaggi di qualifica 
Articolo 59 – Mansioni promiscue

TITOLO IV - MERCATO DEL LAVORO 

Premessa 

CAPO I – APPRENDISTATO 

Premessa 
Articolo 60 – Disciplina generale del contratto di apprendistato 
Articolo 61 – Apprendistato professionalizzante 
Articolo 62 – Numero di apprendisti 
Articolo 63 – Obblighi del datore di lavoro 
Articolo 64 – Obblighi dell’apprendista 
Articolo 65 – Modalità di erogazione della formazione aziendale 
Articolo 66 – Piano formativo 
Articolo 67– Profili formativi 
Articolo 68 – Retribuzione 

CAPO VIII – QUOTE DI RISERVA 

Articolo 70 – Previdenza complementare 
Articolo 71 – Trattamenti normativi 
Articolo 72 – Durata del contratto di apprendistato professionalizzante 
Articolo 73 – Durata della formazione 
Articolo 74 – Apprendistato in cicli stagionali 
Articolo 75 – Disciplina contrattuale dell'apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e dell'apprendistato di alta formazione e ricerca 
Articolo 76 – Intese con le Regioni e con le Province Autonome 

CAPO II - LAVORO A TEMPO PARZIALE 

Articolo 77 – Lavoro a tempo parziale 
Articolo 78 – Instaurazione del rapporto 
Articolo 79 – Caratteristiche del rapporto 
Articolo 80 – Esame congiunto 
Articolo 81 – Condizioni di miglior favore 
Articolo 82 – Clausole elastiche 
Articolo 83 – Modalità applicative 
Articolo 84 – Part time weekend 
Dichiarazione a verbale 

CAPO III – LAVORO A TEMPO DETERMINATO 

Articolo 85 – Disciplina del lavoro a tempo determinato 
Articolo 86 – Limiti quantitativi 
Articolo 87 – Nuove attività 
Articolo 88 – Sostituzione e affiancamento 
Articolo 89 – Stagionalità 
Dichiarazione a verbale 
Articolo 90 – Intensificazioni dell’attività lavorativa in determinati periodi dell’anno 
Articolo 91 – Cause di forza maggiore 
Articolo 92 – Comunicazioni 
Articolo 93 – Diritto di precedenza 
Articolo 94 – Disciplina della successione dei contratti 
Articolo 95 – Maggiorazione contratti a termine in aziende di stagione 
Articolo 96 – Cessazione anticipata dell’attività nelle aziende di stagione 
Articolo 97 – Risoluzione anticipata del contratto a termine in aziende di stagione 
Articolo 98 – Personale retribuito a percentuale in aziende di stagione 
Articolo 99 – Informazioni 
Articolo 100 – Formazione 

CAPO IV – SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO 

Articolo 101 – Casi di ricorso 
Articolo 102 – Comunicazioni 
Articolo 103 – Formazione

CAPO V - LAVORO EXTRA E DI SURROGA 

Articolo 104 – Lavoro extra e di surroga 

CAPO VI – LAVORATORI STUDENTI 

Articolo 105 – Lavoratori studenti 

CAPO VII – TELELAVORO/ LAVORO AGILE 

Articolo 106 – Lavoro agile 
Articolo 107 – Telelavoro 

CAPO VIII – QUOTE DI RISERVA 

Articolo 108– Quote di riserva 

TITOLO V – RAPPORTO DI LAVORO 

CAPO I – INSTAURAZIONE DEL RAPPORTO 

Articolo 109 – Assunzione 

CAPO II – PERIODO DI PROVA 

Articolo 110 – Periodo di prova 

CAPO III – ORARIO DI LAVORO 

Articolo 111 – Orario normale settimanale 
Articolo 112 – Durata massima dell’orario di lavoro 
Articolo 113 – Riposo giornaliero 
Articolo 114 – Riduzione dell’orario 
Articolo 115 – Ripartizione dell’orario di lavoro giornaliero 
Articolo 116 – Distribuzione dell’orario settimanale 
Articolo 117 – Distribuzione multi periodale dell’orario di lavoro 
Articolo 118 – Part time e orario multi periodale 
Articolo 119 – Orario di lavoro dei minori 
Articolo 120 – Riposo dei minori 
Articolo 121 – Recuperi 
Articolo 122 – Intervallo per la consumazione dei pasti 
Articolo 123 – Lavoratori notturni 
Articolo 124 – Maggiorazione per lavoro notturno 
Articolo 125 – Lavoro straordinario 
Articolo 126 – Maggiorazione per lavoro straordinario 
Articolo 127 – Riposi compensativi lavoratori stagionali in aziende di stagione 
Dichiarazione a verbale 
Nota a verbale 

CAPO IV – RIPOSO SETTIMANALE 

Articolo 128 – Riposo settimanale 
Articolo 129 – Modalità di godimento del riposo settimanale 
Articolo 130 – Lavoro domenicale 

CAPO V – FESTIVITÀ 

Articolo 131 – Festività 
Articolo 132 – Maggiorazione per festività 
Articolo 133 – 4 novembre 

CAPO VI – FERIE 

Articolo 134 – Determinazione del periodo di ferie 
Dichiarazione a verbale 
Articolo 135 – Modalità di fruizione 
Articolo 136 – Ricongiungimento familiare 
Articolo 137 – Rinvio alla contrattazione integrativa 

CAPO VII – PERMESSI E CONGEDI 

Articolo 138 – Congedo per matrimonio 
Articolo 139 – Congedo per motivi familiari 
Articolo 140 – Permessi per elezioni 
Articolo 141 – Permessi e congedi 
Articolo 142 – Permessi per lavoratori studenti (diritto allo studio)
Dichiarazione a verbale 

CAPO VIII – NORME DI COMPORTAMENTO 

Articolo 143 – Doveri del lavoratore 
Dichiarazione a verbale 
Articolo 144 – Sanzioni disciplinari 
Articolo 145 – Assenze non giustificate 
Articolo 146 – Divieto di accettazione delle mance 
Articolo 147 – Consegne e rotture 
Articolo 148 – Corredo e abiti di servizio 
Articolo 149 – Pulizia dei locali e del posto di lavoro 

CAPO IX – REFEZIONE E VITTO 

Articolo 150 – Refezione 
Articolo 151 – Vitto 

CAPO X – NORME SPECIFICHE PER L'AREA QUADRI 

Articolo 152 – Disposizioni generali 
Articolo 153 – Assistenza sanitaria integrativa 
Articolo 154 – Indennità di funzione 
Articolo 155 – Formazione ed aggiornamento 
Articolo 156 – Responsabilità civile 

TITOLO VI – TRATTAMENTO ECONOMICO 

CAPO I – ELEMENTI DELLA RETRIBUZIONE 

Articolo 157 – Elementi della retribuzione 
Articolo 158 – Competenza della contrattazione collettiva 
Articolo 159 – Determinazione della retribuzione giornaliera 
Articolo 160 – Determinazione della retribuzione oraria 

CAPO II - PAGA BASE NAZIONALE 

Articolo 161 – Paga base nazionale 
Articolo 162 – Paga base nazionale aziende minori 
Dichiarazione a verbale 

CAPO III – CONTINGENZA 

Articolo 163 – Indennità di contingenza 
Articolo 164 – Retribuzione dei lavoratori extra e di surroga 

CAPO IV – TRATTAMENTI SALARIALI INTEGRATIVI 

Articolo 165 – Terzi elementi 

CAPO V – TRATTAMENTO ECONOMICO DEI PERCENTUALISTI 

Articolo 166 – Indennità di contingenza 
Articolo 167 – Percentuale di servizio 
Articolo 168 – Percentuale di servizio ristoranti e similari 
Articolo 169 – Percentuale di servizio bar caffè e similari 
Articolo 170– Percentuale di servizio banchetti e servizi affini 
Articolo 171 – Sistemi di calcolo percentuale 
Articolo 172 – Disposizioni varie 
Articolo 173 – Percentuale per familiari datore di lavoro 
Articolo 174 – Percentuali di servizio accordi provinciali 
Articolo 175 – Trattamento economico maitres e capi camerieri percentualisti  
Articolo 176 – Facoltà di opzione per il personale percentualista tavoleggiante 
Articolo 177 – Sistemi di retribuzione – Disposizioni varie 
Articolo 178 – Mensilità supplementari 
Articolo 179 – Liquidazione trattamenti normativi ai percentualisti 

CAPO VI – CORRESPONSIONE DELLA RETRIBUZIONE 

Articolo 180 – Corresponsione della retribuzione 

CAPO VII – ASSORBIMENTI 

Articolo 181 – Assorbimenti 

CAPO VIII – SCATTI DI ANZIANITÀ 

Articolo 182 – Scatti di anzianità 

CAPO IX – MENSILITÀ SUPPLEMENTARI 

Articolo 183 – Tredicesima mensilità 
Articolo 184 – Quattordicesima mensilità 

CAPO X – PREVIDENZA COMPLEMENTARE 

Articolo 185 – Previdenza complementare 

CAPO XI – ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA 

Articolo 186 – Assistenza sanitaria integrativa 

TITOLO VII – SOSPENSIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO 

CAPO I – MALATTIA 

Articolo 187 – Definizione 
Articolo 188 – Adempimenti 
Articolo 189 – Visite di controllo 
Articolo 190 – Prestazioni 

CAPO II – INFORTUNIO 

Articolo 191– Infortunio 
Articolo 192 – Divieto di cumulo 
Articolo 193 – Anticipazione indennità Inail 

CAPO III – CONSERVAZIONE DEL POSTO 

Articolo 194 – Conservazione del posto 
Articolo 195 – Aspettativa generica 
Articolo 196 – Malattie oncologiche 
Articolo 197 – Rinvio ad altre disposizioni 
Articolo 198 – Lavoratori affetti da tubercolosi 

CAPO IV – TUTELA DELLA GENITORIALITA’ 

Articolo 199 –Tutela della genitorialità 
Articolo 200 – Integrazione congedo di maternità 
Articolo 201 – Congedo parentale 
Articolo 202 – Riposi giornalieri 
Articolo 203 – Congedo per la malattia del figlio 
Articolo 204 – Obblighi della lavoratrice 
Articolo 205 – Part time post partum 
Articolo 206 – Ulteriori ipotesi di part time 


TITOLO VIII – RISOLUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO 

CAPO I – RECESSO 

Articolo 207 – Recesso 

CAPO II – PREAVVISO 

Articolo 208 – Preavviso 
Articolo 209 – Indennità sostitutiva del preavviso 

CAPO III – DIMISSIONI 

Articolo 210 – Dimissioni 
Articolo 211 – Giusta causa
Articolo 212 – Matrimonio 

CAPO IV – LICENZIAMENTI INDIVIDUALI PER GIUSTA CAUSA O GIUSTIFICATO MOTIVO 

Articolo 213 – Licenziamenti individuali per giusta causa o giustificato motivo 
Articolo 214 – Licenziamento simulato 
Articolo 215 – Licenziamento discriminatorio 
Articolo 216 – Matrimonio 

CAPO V – TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO 

Articolo 217 – Trattamento di fine rapporto 
Articolo 218 – Modalità di corresponsione del trattamento di fine rapporto 

CAPO VI – RESTITUZIONE DOCUMENTI DI LAVORO 

Articolo 219 – Restituzione dei documenti di lavoro 

TITOLO IX – VIGENZA CONTRATTUALE 

Articolo 220 – Decorrenza e durata 
Articolo 221 – Procedure per il rinnovo del CCNL 
Clausola di raccordo 

PARTE SPECIALE 

TITOLO X – SETTORE RISTORAZIONE COLLETTIVA 

Protocollo appalti 
Articolo 222 – Disposizioni generali 
Articolo 223 – Cambi di gestione – finalità 
Articolo 224 – Cambi di gestione - procedure 
Articolo 225 – Cambi di gestione – incontri di verifica 
Articolo 226 – Cambi di gestione – assunzioni 
Articolo 227 – Cambi di gestione – riorganizzazione 
Articolo 228 – Cambi di gestione – possibilità di reimpiego 
Articolo 229 – Cambi di gestione – condizioni 
Articolo 230 – Cambi di gestione – garanzie retributive 
Articolo 231 – Cambi di gestione – clausola di salvaguardia 
Articolo 232 – Trattamenti salariali integrativi 
Articolo 233 – Cambi di gestione – centri di cottura e centri di produzione pasti 
Articolo 234 – Sciopero nelle mense ospedaliere 
Articolo 235 – Confronto settoriale 

TITOLO XI – SETTORE RISTORAZIONE COMMERCIALE 

CAPO I – SUBENTRO IN RAPPORTI DI CONCESSIONE/SUBCONCESSIONE O SUBENTRO IN CONTRATTI DI LOCAZIONE IN CENTRI COMMERCIALI 

Articolo 236 – Subentro in rapporti di concessione/subconcessione o subentro in contratti di locazione in centri commerciali 

CAPO II – NORME PER RISTORANTI E BUFFETS DI STAZIONE 

Articolo 237 – Ristoranti e buffets di stazione 
Articolo 238 – Anzianità di servizio e trattamenti di fine rapporto 

TITOLO XII STABILIMENTI BALNEARI 

CAPO I - CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE 

Articolo 239 – Classificazione del personale 

CAPO II – CONTRATTI A TERMINE 

Articolo 240 – Disciplina
Articolo 241 – Cessazione anticipata dell’attività 
Articolo 242 – Risoluzione anticipata del contratto a termine 
Articolo 243 – Trattamenti retributivi e normativi
Articolo 244 – Personale retribuito in percentuale 

CAPO III – ORARIO DI LAVORO 

Articolo 245 – Distribuzione dell’orario di lavoro 
Articolo 246 – Maggiorazioni per lavoro straordinario 
Articolo 247 – Maggiorazioni per festività 

CAPO IV – TRATTAMENTI SALARIALI INTEGRATIVI 

Articolo 248 – Terzi elementi 
Articolo 249 – Retribuzioni stabilimenti balneari III e IV categoria 

CAPO V – MALATTIA ED INFORTUNIO 

Articolo 250 – Malattia 
Articolo 251 – Infortunio 

CAPO VI – FUNZIONAMENTO COMMISSIONI PARITETICHE 

Articolo 252 – Funzionamento 

TITOLO XIII – ALBERGHI DIURNI 

CAPO I – CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE 

Articolo 253 – Classificazione del personale 

CAPO II – CONTRATTO A TERMINE 

Articolo 254 – Disciplina 
Articolo 255 – Cessazione anticipata dell’attività 
Articolo 256 – Risoluzione anticipata del contratto a termine 
Articolo 257 – Trattamenti retributivi 
Articolo 258 – Personale retribuito in percentuale 

CAPO III – ORARIO DI LAVORO 

Articolo 259 – Distribuzione dell’orario di lavoro settimanale 
Articolo 260 – Distribuzione dell’orario di lavoro giornaliero 
Articolo 261 – Maggiorazione per lavoro notturno 
Articolo 262 – Lavoratori notturni 
Articolo 263 – Maggiorazione per lavoro straordinario 
Articolo 264 – Maggiorazione per festività 

CAPO IV – TRATTAMENTI SALARIALI INTEGRATIVI 

Articolo 265 – Terzi elementi 

CAPO V – MALATTIA ED INFORTUNIO 

Articolo 266 – Malattia 
Articolo 267 – Infortunio 

CAPO VI - FUNZIONAMENTO COMMISSIONI PARITETICHE 

Articolo 268 – Funzionamento 

TITOLO XIV – LOCALI NOTTURNI E SALE GIOCHI AUTORIZZATE 

CAPO I- NORME PER I LOCALI NOTTURNI 

Articolo 269 – Locali notturni 
Articolo 270 – Percentuale di servizio 
Articolo 271 – Ulteriori disposizioni 

CAPO II - NORME PER I BINGO 

Dichiarazione a verbale 

 

ALLEGATI  (il file pdf contiene i documenti a seguire)

ALLEGATO A - PROFILI FORMATIVI pag. 187
ALLEGATO B - AVVISO COMUNE SETTORE TURISMO pag. 201
ALLEGATO C - VITTO pag. 203
ALLEGATO D - LAVORATORI STAGIONALI pag. 204
ALLEGATO E - LAVORO STRAORDINARIO pag. 207
ALLEGATO F - SCATTI DI ANZIANITÀ PUBBLICI ESERCIZI E RISTORAZIONE COLLETTIVA pag. 209
ALLEGATO G - SCATTI DI ANZIANITÀ STABILIMENTI BALNEARI pag. 213
ALLEGATO H - SCATTI DI ANZIANITÀ ALBERGHI DIURNI pag. 215
ALLEGATO I – REGOLAMENTO ENTE BILATERALE NAZIONALE TURISMO pag. 216
ALLEGATO L - ACCORDO INTERCONFEDERALE PER LA COSTITUZIONE DELLE RAPPRESENTANZE SINDACALI UNITARIE STIPULATO IL 27 LUGLIO 1994 pag. 219
ALLEGATO M - RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI pag. 231
ALLEGATO N - ACCORDO INTERCONFEDERALE SUI RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO STIPULATO IL 18 NOVEMBRE 1996 pag. 235
ALLEGATO O - ACCORDO INTERCONFEDERALE 9 GIUGNO 2004 PER IL RECEPIMENTO DELL'ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES pag. 248
ALLEGATO P - IPOTESI DI ACCORDO NAZIONALE PER LA DISCIPLINA DEI LAVORATORI DIPENDENTI DA SALE BINGO pag. 254

TABELLE RETRIBUTIVE (file pdf)

 

 

Letto 73383 volte