Mercoledì, 13 Marzo 2019 11:25

Le pillole di Fipe - Vademecum Ispezioni

La Federazione ha realizzato il nuovo Vademecum Ispezioni, una guida su tutto ciò che un pubblico esercizio deve sapere in merito alle ispezioni sul lavoro, salute e sicurezza e igienico sanitarie. 
Nel corso degli anni, la normativa di riferimento dei Pubblici Esercizi è divenuta sempre più ampia e complessa. L'obiettivo perseguito dal legislatore è quello di assicurare un’informazione corretta, completa e aggiornata al consumatore, permettendo, anche a chi ha delle particolari esigenze, di poter godere di un pasto fuori casa in piena tranquillità. 

 

Al via gli incontri effettuati dalla Federazione per la presentazione del nuovo Vademecum Ispezioni .

Il Primo incontro, in cui sarà presentato ufficialmente il manuale, si terrà a Milano il 4 febbraio 2019 alle ore 10:30 presso l’Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza –Sala Castiglioni.

 

L’entrata in vigore del D.Lgs 231/17, relativo alle informazioni sugli alimenti, rende doveroso soffermarsi su alcune disposizioni vigenti in materia di commercializzazione dei prodotti della pesca. 
Il regolamento (CE) n. 1224/09 prescrive, per gli operatori che acquistano i prodotti ittici messi in vendita direttamente da un peschereccio, l’obbligo di registrazione presso le Autorità competenti dello Stato membro in cui ha luogo la prima vendita.

Il 9 maggio 2018 è entrato in vigore il D.Lgs. 231/2017 che adegua la normativa nazionale e sanziona la violazione delle disposizioni previste dal Regolamento UE 1169/2011, volto ad assicurare una adeguata informazione sugli alimenti ai consumatori.

Mercoledì, 14 Febbraio 2018 12:00

Sanzioni sulla mancata indicazione degli allergeni

In data 8 febbraio 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.Lgs. n. 231/2017 recante le disposizioni applicative e le sanzioni relative al Reg. UE n. 1169/2011 in materia di etichettatura degli alimenti.

Il suddetto atto normativo entrerà in vigore il 9 maggio 2018.

Venerdì, 02 Febbraio 2018 11:05

Sicurezza alimentare - Salmone affumicato

Il salmone affumicato con la tecnica a “freddo” (vale a dire ad una temperatura non superiore ai 60°C) deve essere sottoposto, prima della somministrazione al consumatore finale, al trattamento di bonifica preventiva. 

La tecnica dell’affumicatura “a freddo” - tipica del salmone selvatico dell’Atlantico o del Pacifico e del salmone d’allevamento - avviene ad una temperatura generalmente non superiore ai 60°, ragione per cui il pesce così trattato rientra nel regime prescritto per la preparazione alimentare a base di pesce crudo o “praticamente crudo”.

 

L’11 aprile 2018 sarà applicato il Regolamento (UE) 2017/2158 della Commissione che, al fine di garantire la sicurezza alimentare, istituisce misure di attenuazione e livelli di riferimento per la riduzione della presenza di acrilammide negli alimenti. Si tratta di una molecola cancerogena che può formarsi durante la cottura di alcuni alimenti.

Il 12 dicembre è entrata in vigore la Legge 167/2017 recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea” che prevede alcune disposizioni in merito alla preparazione di alimenti con l’utilizzo di caseine e caseinati (Dir. (UE) 2015/2203), ossia di quei preparati che possono essere utilizzati per l’elaborazione di piatti da parte di ristoranti, pizzerie, ecc. (es. mozzarella/formaggio per pizza).

Il 20 novembre p.v. si terrà a Roma presso il Ministero della Salute un workshop sulla prevenzione del soffocamento da alimenti nei bambini. Fipe ha partecipato al tavolo ministeriale per la redazione delle linee di indirizzo per gli operatori del settore alimentare che verranno presentate durante workshop. Fipe invita quindi a dare la più ampia diffusione all’iniziativa e a partecipare all’evento inviando la propria richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Martedì, 26 Settembre 2017 16:50

Etichettatura degli alimenti


È stato approvato dal CdM lo schema di D.Lgs. con le disposizioni applicative e le sanzioni relative al Reg. UE n. 1169/2011 in materia di etichettatura degli alimenti. Lo schema è ora all’esame delle Camere e della Conferenza Stato-Regioni per l’espressione del parere previsto.

 

Divieto di somministrazione e vendita di alcolici ai minori di 18 anni e la possibilità del Sindaco di emanare provvedimenti specifici per limitare gli orari di vendita e somministrazione di bevande alcoliche.

Questi i due punti di fondamentale importanza per le imprese di pubblico esercizio contenute nel D.L. n. 14/2017 conv. con mod. in L. 48/2017.

In particolare l’art. 8 del Decreto va a modificare l’art. 50 del TUEL aggiungendo alcuni commi tutti inerenti alla possibilità del Sindaco di disciplinare la materia degli orari di vendita e somministrazione di bevande alcoliche per assicurare la vivibilità urbana e la tranquillità ed il riposo dei residenti e contrastare situazioni di degrado del territorio.

 

Lunedì, 27 Marzo 2017 15:29

Alcol e consumo responsabile

“Impegno e credibilità della collettività nel costruire un modello di consumo responsabile delle bevande alcoliche” è il titolo del seminario organizzato dal Laboratorio Istituzionale dell’Osservatorio Permanente sui Giovani e L’Alcool, dove per Fipe sarà presente il Vice Presidente Vicario di Fipe, Aldo Mario Cursano.

Il 27 giugno u.s. si è tenuta presso la Sala Cerroni della Fipe la conferenza stampa congiunta di Fipe e Federvini per annunciare, dopo il successo della fase pilota realizzata a Padova con la collaborazione della APPE, l’avvio della fase successiva del progetto, che verrà esteso al Centro e al Sud del Paese per promuovere una cultura del “bere mediterraneo” all’interno dei pubblici esercizi italiani e formare gli addetti al servizio di bevande alcoliche.

Martedì, 01 Marzo 2016 10:47

# BEREMEGLIO – PRIMO INCONTRO A PADOVA

Il 23 febbraio u.s. si è tenuto il primo seminario sul “Servizio responsabile di bevande alcoliche”, inserito nel progetto #Beremeglio, la “sfida” per un consumo di bevande alcoliche di qualità, lanciata qualche tempo fa FIPE e Federvini, con la collaborazione dell’Associazione Provinciale Pubblici Esercizi (APPE) di Padova, che ospita la fase pilota del progetto.

Fipe e Federvini insieme per #Beremeglio hanno presentato a Padova il progetto pilota per la formazione degli addetti al servizio delle bevande alcoliche

• Un progetto congiunto per promuovere consumi responsabili e di qualità all'interno dei pubblici esercizi italiani: si parte dalla città veneta
• In programma venti corsi che coinvolgeranno complessivamente 600 addetti
• Conclusa la prima fase sperimentale di sei mesi il progetto verrà presentato al Ministero della Salute con l'obiettivo di essere proposto su scala nazionale

 

Consumo responsabile è consumo di qualità. Il 27 novembre, nella sala Bresciani-Alvarez del Comune di Padova, Fipe e Federvini presenteranno insieme il progetto #Beremeglio e daranno il via alla fase pilota, in collaborazione con l’Appe.
Questa prima fase, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Padova, durerà sei mesi e sarà articolata in una serie di corsi di formazione specifica per gli esercenti del territorio di Padova e provincia sul tema del servizio responsabile di bevande alcoliche. Una volta terminata la fase pilota, l’obiettivo sarà di estendere l’iniziativa su tutto il territorio nazionale.

Martedì, 20 Ottobre 2015 13:25

SEMINARIO: "ALLERGENI E RISTORAZIONE"

Il prossimo 22 ottobre 2015 dalle ore 15,30 presso l'Auditorium Confcommercio Imprese per l'Italia Ascom Modena in via Piave 125 si terrà il seminario "Allergeni e ristorazione".

Lunedì, 05 Ottobre 2015 15:29

ALLERGENI E RISTORAZIONE

Fipe presenta al TG2 Insieme il suo progetto sulla corretta comunicazione degli allergeni nella ristorazione. In quella sede il Direttore Generale, Marcello Fiore, ha chiarito come i ritardi nella comunicazione ai consumatori del contenuto di allergeni presenti nei piatti dipende, in questo momento, soprattutto dalla mancata emanazione da parte del Governo dei provvedimenti che danno attuazione al Regolamento Comunitario 1169/2011 che è entrato in vigore orma da quasi un  anno.

 

Ancora una volta il Silb scende in campo a favore della sicurezza nei locali di intrattenimento e del divertimento sano. Martedì 22 settembre 2015, presso l’hotel Holiday Inn Imperiale di Rimini, si terrà la V Convention Nazionale dei Presidenti Provinciali Silb, dal titolo “Giovani e qualità del divertimento: il vero volto della discoteca” con l’obiettivo di mettere in luce le questioni di maggiore rilevanza per il settore e trovare assieme ai rappresentanti Silb di ogni provincia nuovi spunti e linee guida per il futuro dell’intrattenimento notturno.

Alla presenza del Ministro Dario Franceschini si svolgerà il convegno “Cibo, globalità e dieta mediterranea” organizzato per il prossimo 11 settembre ad Argenta, in provincia di Ferrara, durante il quale la FIPE, l’Ascom-Confcommercio Ferrara,

Il 9 giugno u.s. si è svolta presso la Commissione Agricoltura del Senato della Repubblica l’audizione della Federazione su due disegni di legge (AS 313AS 926) finalizzati a promuovere nel nostro Paese ed all’estero la Dieta mediterranea che l’Organizzazione delle Nazioni Unite ha riconosciuto essere Patrimonio immateriale dell’umanità.

 

Un marchio che puo' creare turismo e un menu tipico 'dieta mediterranea' garantito: le proposte della Fipe in audizione con il Vicepresidente Giancarlo Deidda

Mercoledì, 06 Maggio 2015 15:45

RAVENNA: SEMINARIO INFORMATIVO

RAVENNA: SEMINARIO INFORMATIVO

Si è tenuto ieri martedì 5 maggio presso la sala la Sala Bini di Confcommercio Ravenna il seminario “Etichettatura dei prodotti alimentari e allergeni. Le novità nella vendita e nella somministrazione”. 

Mercoledì, 22 Aprile 2015 13:17

GIULIANOVA: SEMINARIO INFORMATIVO

GIULIANOVA: SEMINARIO INFORMATIVO

Nuove disposizioni in materia di informazioni sugli alimenti. 
Si è tenuto ieri martedì 21 aprile presso la sala Buozzi di Giulianova il seminario in oggetto. Il Ca. Lav. Giandomenico di Sante, Presidente Confcommercio Teramo ha aperto i lavori. 

ETICHETTATURA PRODOTTI ALIMENTARI: LE NOVITA’ NELLA VENDITA E NELLA SOMMINISTRAZIONE
Si è svolto oggi 17 marzo 2015 a Comacchio il seminiario sugli allergeni. Sono intervenuti Vitali Franco - Presidente Ascom Comacchio, Alberto Succi - Vice Presidente Fida, Rosa Caterina Cirillo - Direttore Area Legale e Legislativa Fipe Nazionale, Stefano Duo - Azienda Usl Ferrara.

ALLERGENI: COME COMPORTARSI NEL LAVORO QUOTIDIANO PER CHI OPERA NEL SETTORE DELLA RISTORAZIONE E DELL’ALIMENTARE?
E’ il titolo del convegno, promosso da Confcommercio Chieti in collaborazione con la Federazione italiana dei pubblici esercizi (Fipe), che si è tenuto oggi 16 marzo  a partire dalle 15, nella sede di Lanciano dell’associazione di categoria.

 

Lunedì, 09 Marzo 2015 11:34

LA SPEZIA: GESTIONE ALLERGENI

LA SPEZIA: GESTIONE ALLERGENI
Proseguono i seminari tecnici sugli allergeni. Oggi 9 marzo 2015 Confcommercio Imprese per l'Italia La Spezia – F.I.P.E. ha organizza un nuovo incontro, presso la sala Carlo Barilli, sull’argomento alla luce delle ultime novità che “semplificano” gli adempimenti a carico degli operatori del settore alimentare, ottenute grazie all’attività del tavolo tecnico istituito presso il ministero dello Sviluppo Economico del quale fa parte anche F.I.P.E.

Lunedì, 09 Febbraio 2015 18:03

FERRARA: SEMINARIO ALLERGENI

FERRARA: SEMINARIO ALLERGENI

Una sala piena di operatori della ristorazione e del dettaglio alimentare ha fatto da cornice oggi (9 febbraio) al seminario tecnico sugli allergeni promosso da Ascom Confcommercio in collaborazione con Fipe e Fida nei locali dell'Accademia del Gusto a Ferrara.
Si è tratta di un appuntamento tecnico importante per fornire un aggiornamento dopo l'entrata in vigore dal dicembre scorso di una normativa europea - in termini di allergeni da indicare obbligatoriamente - e dunque da considerare necessariamente per chi lavora settori dell'alimentazione (vendita e somministrazione).

Lunedì, 09 Febbraio 2015 13:20

FIPE: ALLERGENI NO-PROBLEM

FIPE: ALLERGENI NO-PROBLEM

Nella giornata di lunedì 9 febbraio 2015, il Direttore Generale Marcello Fiore e la dott.ssa Caterina Cirillo, illustreranno la piattaforma informatica www.gestioneallergeni.it  durante seminari informativi presso le sedi territoriali di Ferrara, Latina e Gaeta. Spiegheranno nel dettaglio che cosa sono gli allergeni, quale è la genesi di questa norma, quali sono le disposizioni per i ristoratori e quali le potenziali sanzioni.

Martedì, 20 Gennaio 2015 18:36

FIPE AL SIGEP PER GLI ALLERGENI

FIPE AL SIGEP PER GLI ALLERGENI

Grande interesse del pubblico al seminario sugli allergeni organizzato da Fipe al Sigep, il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione, in corso alla Fiera di Rimini. In questa occasione è stato illustrato anche il software "Gestione Allergerni", realizzato dalla Federazione.

Tra i relatori: Marcello Fiore - Direttore Generale Fipe, Gaetano Callà -  Presidente Fipe Rimini, Rosa Caterina Cirillo – Ufficio Legislativo Fipe, Nanni -  Asl Romagna, Goisis – ispettore Guardia Forestale, Sbaraglio – tecnico Guardia Forestale.

20-01-2015

Giovedì, 18 Dicembre 2014 15:14

GESTIONE ALLERGENI

all18-12-2014-a
SEMINARIO GESTIONE ALLERGENI

Il giorno 18 dicembre 2014 si è tenuto a Roma un seminario di formazione per i funzionari del sistema federale sulle tematiche degli allergeni e sull’utilizzo del software "Gestione Allergerni", realizzato dalla Federazione.

ic-pescaraall2014-u
CONVEGNO: LE NUOVE DISPOSIZIONI SU ETICHETTATURA DEGLI ALIMENTI

Si è tenuto a Pescara venerdì 12 dicembre il convegno "Le nuove disposizioni su etichettatura degli alimenti". Erano presenti oltre al Presidente Ardizzi, in veste di relatori:

Lunedì, 15 Dicembre 2014 13:06

GESTIONE ALLERGENI

allergeni1
GESTIONE ALLERGENI
Il 13 dicembre è entrato in vigore il Regolamento UE n. 1169/2011 che prevede per i ristoranti ed i bar l’obbligo di indicare la presenza di allergeni nei piatti serviti alla clientela.
Questa novità sta creando preoccupazione tra gli operatori del settore, anche per il fatto che mancano delle precise indicazioni ministeriali al riguardo.

Martedì, 02 Dicembre 2014 14:03

GRANDE SUCCESSO DI FIPE A PADOVA

ico-padova-nov2014
GRANDE SUCCESSO DI FIPE A PADOVA

Grande successo alla fiera di Padova, Tecno&Food, dove la Fipe è stata presente il primo dicembre per illustrare nel dettaglio la normativa sugli allergeni che entrerà in vigore da sabato 13 dicembre. Il seminario è stato organizzato dal Gruppo Pasticceri Appe sulla nuova normativa in vigore dal 13 dicembre che riguarda l’etichettatura e il trattamento degli allergeni nei listini e nei menu.

Lunedì, 01 Dicembre 2014 10:56

TEMA SCOTTANTE E ATTUALE: GLI ALLERGENI

2014-mig01
TEMA SCOTTANTE E ATTUALE: GLI ALLERGENI

La prossima entrata in vigore della normativa sugli allergeni ha mobilitato il forte interesse di operatori del settore presenti al MIG di Longarone, dove ieri 30 novembre si è tenuto il talk show organizzato da Fipe “Gelato e sicurezza alimentare.

iconaseminario10-11-2014
CONFCOMMERCIO VERCELLI – SEMINARIO IN MATERIA DI ALLERGENI
Il giorno 10 novembre 2014 presso la Confcommercio di Vercelli si è tenuto  un seminario per spiegare alle oltre 200 aziende presenti le regole che entreranno in vigore dal 13 dicembre p.v. sull’indicazione degli allergeni nei prodotti somministrati.

icona-fi06-11-2014
RIVOLUZIONE NEI BAR: SCATTA L’OBBLIGO DI INDICARE GLI ALLERGENI CONTENUTI NEI PRODOTTI VENDUTI

Convegno Fipe-Confcommercio Firenze
Crostacei, arachidi, soia e cereali contenenti glutine. Cos’hanno in comune tutti questi prodotti? Possono provocare allergie o intolleranze. È bene dunque che chi acquista un primo, un dolce o un panino sappia se in esso sono contenuti allergeni o meno.

Lunedì, 27 Ottobre 2014 17:46

FIPE CONTRO GLI AUMENTI DELLE ACCISE

FIPE CONTRO GLI AUMENTI DELLE ACCISE
Il Presidente di Fipe-Confcommercio, Lino Enrico Stoppani, parteciperà alla tavola rotonda “Ridurre la pressione fiscale, creare valore e occupazione” in calendario per il 29 ottobre alla Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto in via del Seminario, 76 a Roma per illustrare gli effetti prodotti dall’aumento delle accise sulla birra.

Mercoledì, 06 Agosto 2014 10:50

E' GUERRA DEI TAPPI

E' GUERRA DEI TAPPI
Si pubblica un articolo uscito su Italia Oggi il 6 agosto 2014, "Olio/scontro aperto tra Fipe e Associazione frantoi - E' guerra dei tappi - Chiusura antirabocco nel mirino

 

leggi intero articolo

 

06-08-14

PRESENTAZIONE DEL NUOVO MANUALE DI PRASSI OPERATIVA PER LA GELATERIA E LA RISTORAZIONE (HACCP)

Si è svolto il 20 gennaio 2014 al Sigep-Rhex il Convegno: Presentazione del nuovo Manuale di Prassi Operativa per la Gelateria e la Ristorazione (HACCP).

SICUREZZA STRADALE:TORNA CAMPAGNA 'BRINDO CON PRUDENZA'

Rendere più sicure le notti del fine settimana sulle strade per evitare che i giovani perdano la vita negli incidenti stradali e contribuire a diffondere la figura del "guidatore designato" quando si va in discoteca. Per raggiungere questi obiettivi parte per il sesto anno consecutivo la campagna 'Brindo con Prudenza'. La formula è quella consolidata. 

"Mangiare Informati": l’UE invita a tavola

Sapere cosa si mangia è importante, ma altrettanto importante è conoscere le procedure per un’alimentazione sana, corretta e completa. Già nel mese di luglio bar, ristoranti, esercizi commerciali e supermercati (unitamente alle scuole e alle maggiori imprese del settore alimentare) hanno contribuito alla distribuzione di oltre 10 milioni di copie del Decalogo della sicurezza alimentare nell’ambito della Campagna "Mangiare Informati" per l’educazione sulla sicurezza alimentare, promossa dall’UE e coordinata dalle Associazioni di consumatori. Ad ottobre, inoltre, i pubblici esercizi italiani hanno distribuito oltre 150mila copie di un Vademecum nutrizionale che, con poche e fondamentali regole, invita ad una corretta pianificazione alimentare: controllare le calorie, mangiare frutta e verdura a volontà, limitare il consumo dei dolci e del sale, bere molta acqua e pochi alcolici.
Mercoledì, 14 Luglio 2010 02:00

Iniziativa Silb “Guido con prudenza”

INIZIATIVA SILB: GUIDO CON PRUDENZA

Anche il ministro degli Interni, Roberto Maroni, plaude all'iniziativa "Guido con Prudenza" e cita esplicitamente il Silb fra gli organizzatori della campagna portata avanti da sette anni per contrastare il fenomeno degli incidenti stradali mortali collegati all'abuso di alcol.

 

Linea comune fra il presidente Fipe, Lino Enrico Stoppani, e il ministro per l’Agricoltura, Luca Zaia sulla demonizzazione dell’alcol.

«I ristoratori – ha spiegato Stoppani alla presenza del Ministro durante un convegno al Vinitaly – hanno solo subito questa campagna contro l'alcolismo. Ma dietro il vino non ci sono solo devianze, anzi il settore enologico è di primaria importanza per l'economia nazionale e non può essere cosi maltrattato. Chi ha competenze istituzionali deve tralasciare i divieti e non lasciare soli gli esercenti dei locali e produttori di vino. I ristoratori sono un facile bersaglio, ma colpire loro non contrasterà l’abuso di alcol. L'alcolismo si combatte con iniziative di formazione, dice la Fipe, e con la cultura».

Giovedì, 31 Luglio 2008 02:00

Novità sul fumo

Mentre in Germania la Corte Costituzionale dichiara che il divieto di fumo in bar e ristoranti così come è formulato è incostituzionale, in Italia l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato segnala che non è possibile limitare il numero dei punti vendita al dettaglio dei prodotti del tabacco alle sole tabaccherie, aprendo la strada ad una vera liberalizzazione.

Un tribunale tedesco ha accolto il ricorso presentato da due ristoratori e dal titolare di una discoteca dichiarando inaccettabile le leggi regionali che vietano le bionde nei pubblici esercizi, imponendo una divisione dei locali tra aree non fumatori e fumatori. 

Accordo Ministero Sanità - Protocollo d'intesa in tema di salute e sicurezza alimentare tra il Ministero della Salute e la Federazione Italiana Pubblici Esercizi

 

Saint Vincent 04-06-2002

visualizza l'accordo