Giovedì, 11 Ottobre 2018 18:44

Chiusura alle 21 per i market etnici

Fipe: "bene l'impegno contro i minimarket che vendono alcol ad ogni ora della notte ma senza guardare all’etnia del gestore" 

"Quella contro la mala movida deve essere un'azione condotta su molteplici fronti per preservare la sicurezza e il decoro delle nostre città. Come Fipe abbiamo più volte ribadito che la deregulation degli orari di apertura dei negozi sta favorendo l’abuso nel consumo di alcol e conseguenze sul piano della sicurezza, del decoro urbano e, più in generale, della qualità della vita dei cittadini.

Ben vengano quindi provvedimenti che mettano un freno alla vendita indiscriminata ad ogni ora della notte di bevande alcoliche da parte dei minimarket ma senza derive discriminatorie che, al contrario, farebbero solo il gioco degli abusivi".
Questo il commento di Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi alla notizia dell'annuncio da parte del Ministro dell'Interno Salvini relativo ad una prossima chiusura dei market etnici entro le ore 21.

Ufficio Stampa FIPE Roma, 11 ottobre 2018

Letto 482 volte