(ANSA) - FIRENZE, 24 AGO - La morte di un ristoratore del
centro storico di Firenze, trovato suicida il 22 agosto, sta
sollevando lo sgomento e il dolore delle categorie dei
commercianti che, ricordando il collega, hanno sottolineato il
disagio di questa fase per tutto il settore.