FAQ DPCM 2 marzo 2021

aggiornate al 10-03-2021
Salve, nel mio ristorante di 300 mq generalmente svolgo feste per matrimoni, cresime, battesimi ecc. Ai sensi del nuovo DPCM, rispettando le misure di sicurezza, posso riprenderli?
L’art. 16, comma 2 del DPCM del 2 marzo 2021 conferma il divieto di svolgimento di feste nei luoghi al chiuso e all’aperto, ivi comprese quelle conseguenti alle cerimonie civili e religiose, già previsto anche dal precedente DPCM (cfr. art. 1, comma 10, lett. n) DPCM del 14 gennaio 2021). È bene considerare che tale disposizione, sebbene ricompresa nel Capo II relativo alla zona gialla, risulta applicabile anche in zona arancione (cfr. art. 34) e in zona rossa (cfr. art. 39).
Sulla base di tale riferimento normativo, si ritiene che allo stato, non sia consentito lo svolgimento di eventi/feste/ricevimenti a seguito di cerimonie civili e religiose.