Giovedì, 25 Gennaio 2018 17:49

Spesometro light

La bozza del provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate è finalizzata a semplificare la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute (c.d. spesometro), in particolare:
- consente, per le fatture di importo inferiore a 300 euro, una comunicazione cumulativa, anziché la trasmissione dei dati dei singoli documenti;
- posticipa la scadenza dell’invio dei dati relativi alle fatture del secondo semestre 2017 al sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione del provvedimento definitivo per consentire agli operatori di prendere visione delle nuove indicazioni.

Allo scopo di facilitare l’adempimento e limitare gli scarti delle comunicazioni dovuti a errori nella fase di compilazione, saranno pubblicati sul sito dell’Agenzia, congiuntamente al provvedimento definitivo, anche due pacchetti software gratuiti per il controllo dei file delle comunicazioni e per la loro predisposizione. Strumenti che si aggiungeranno ai servizi già disponibili nel portale “Fatture e Corrispettivi” del sito internet di Agenzia.

Link correlati:
Regole tecniche per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute e delle relative variazioni (provvedimento e allegati in bozza):
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/schede/comunicazioni/fatture+e+corrispettivi/normativa+e+prassi+fatture+e+corrispettivi/bozza+provvedimento+regole+tecniche?page=ivacomentipa

Comunicato stampa Agenzia delle Entrate:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/agenzia/agenzia+comunica/comunicati+stampa/tutti+i+comunicati+del+2018/cs+gennaio+2018/cs+19012018+spesometro+light/003_Com.st.+Bozza+provvedimento+dati+fattura.19.01.18.pdf

 

https://www.fiscoetasse.com/normativa-prassi/12610-spesometro-semplificato-e-proroga-del-termine-per-l-invio-dati-ii-semestre-2017.html

https://www.fiscoetasse.com/approfondimenti/12184-spesometro-un-riepilogo-delle-scadenze-per-il-2017-e-2018.html

Letto 1092 volte