Giovedì, 25 Marzo 2021 11:45

Contributo ZEA: proroga presentazione domande fino al 14 aprile

Il Ministero della Transizione Ecologica ha disposto la proroga fino al 14 aprile 2021 del termine di presentazione delle domande per beneficiare del contributo straordinario finalizzato al rilancio delle Zone economiche ambientali (c.d. ZEA), previsto dall’art. 227 del provv. c.d. “Rilancio” (cfr. news Fipe).

 

E’ possibile inviare la domanda accedendo al portale e inserendo le credenziali fornite dall’Agenzia delle Entrate. Queste ultime possono essere richieste
all’ indirizzo https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Abilitazione/Fisconline.jsp.

Si ricorda che il contributo economico è destinato alle micro e piccole imprese, incluse quelle di pubblico esercizio, che operano all’interno di un’area che coincide con il territorio di un parco nazionale oppure di un’area marina protetta.
Inoltre, per usufruire del beneficio è richiesto che la micro e piccola impresa:

  • svolga un’attività economica eco-compatibile;
  • abbia riscontrato una riduzione di fatturato comparando quello registrato nel periodo compreso tra gennaio e giugno 2019 e quello relativo allo stesso periodo dell’anno 2020;
  • non presenti le caratteristiche di impresa in difficoltà, non si trovi in stato di scioglimento o liquidazione volontaria e non sia sottoposta a procedura concorsuale.

Il contributo viene erogato in proporzione alla perdita subita e fino al raggiungimento del limite massimo delle risorse stanziate, pari a 40 milioni di euro.

Inoltre, si precisa che l’importo assegnato è cumulabile con le indennità e le agevolazioni previste a livello nazionale per contrastare la crisi economico-finanziaria di derivazione pandemica.

Per maggiori informazioni, rivolgiti alla nostra Associazione territorialmente a te più vicina!

 

Letto 830 volte