Mercoledì, 10 Aprile 2019 18:21

Buoni Pasto, #Stoppani: gravi distorsioni mercato, urgente confronto governo

Il 10 aprile il Presidente Fipe Lino Enrico Stoppani in qualità di vicepresidente vicario di Confcommercio, è stato audito in commissione Lavori pubblici al Senato nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'attuazione del Codice degli appalti. Si riporta parte delle dichiarazioni riprese dall’agenzia Public Policy. 

"Confcommercio denuncia ormai da tempo e con grande preoccupazione le distorsioni collegate all’attuale sistema di mercato dei buoni pasto e, ora più che mai, ritiene necessario un confronto con le istituzioni per affrontare sia la crisi generata dal fallimento della Qui!Group, sia un complessivo ripensamento della normativa attualmente in vigore". Lo ha sottolineato Lino Enrico Stoppani, vicepresidente vicario di Confcommercio, in audizione in commissione Lavori pubblici al Senato nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'attuazione del Codice degli appalti.
Confcommercio, come si legge in una nota, sottolinea l'assenza di garanzie a copertura del rischio finanziario che si assume l’esercizio e ne chiede quindi l'estensione.
(Public Policy)

link correlati:

nota stampa Confcommercio: Confcommercio in audizione al Senato nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'attuazione del Codice degli appalti: "nonostante le aspettative il Codice si è rivelato inefficace, quando non addirittura inadeguato. Per le pmi i i costi restano insostenibili". Buoni pasto: "serve un ripensamento della normativa attualmente in vigore"

il video dell'audizione

 

 

 

 

10-04-2019

 

Letto 557 volte