Martedì, 01 Marzo 2016 15:57

L'Italia in una tazzina di caffe' - Newsletter 15

Image
 
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

L' Italia in una tazzina di caffe': i dati Fipe


I bar italiani servono in un anno 6 miliardi di espressi per un volume d'affari di 6,6 miliardi di euro. Dal 2008 al 2015 moderato aumento del prezzo medio di una tazzina che e' cresciuto di soli 12 centesimi [...] Read more ›
 
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Cibo sprecato in bar e ristoranti, l'invenduto non puo' essere donato

«Un quarto degli alimenti nei bar e nei ristoranti pubblici viene sprecato. Servono nuove norme per gestire in maniera piu' adeguata il cibo invenduto». Marcello Fiore, direttore generale della Fipe  [...] Read more ›
 
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

#Beremeglio - primo incontro a Padova


Il 23 febbraio u.s. si e' tenuto il primo seminario sul “Servizio responsabile di bevande alcoliche”, inserito nel progetto #Beremeglio, la “sfida” per un consumo di bevande alcoliche di qualita'  [...] Read more ›
 
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Fipe sostiene l'impegno di Hotrec e Tripadvisor per combattere l'uso distorto della rete

L’uso corretto degli strumenti digitali apre formidabili opportunita' agli operatori dell’accoglienza, con la conseguente nascita di nuove figure professionali.
HOTREC Hospitality Europe  [...] Read more ›
 
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Pellegrino per caso, un viaggio nel gusto


In occasione della Bit, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi ha annunciato un nuovo progetto per promuovere il ristorante quale "anima" del territorio attraverso le "sette virtù dell'ospitalita'" e il  [...] Read more ›
 
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata

Proroga ticket licenziamento


Approda in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del decreto Milleroroghe 2016. Il provvedimento contiene importanti differimenti normativi, tra i quali il rinvio dell’applicazione del contributo [...] Read more ›
 
 
Letto 1426 volte