Giovedì, 23 Gennaio 2020 12:21

Mixer gen. 2020 - Cresce la ristorazione, soprattutto take away

Un'analisi sui pubblici esercizi di 123 comuni, di cui 110 capoluoghi di provincia, indica con chiarezza i cambiamenti che stanno avvenendo.

Negozi di vicinato, pubblici esercizi, attività turistiche e servizi svolgono, nelle aree urbane, un ruolo economico e soprattutto sociale, generando relazioni di prossimità tra persone, spazi fisici ed economie locali, tanto nei centri storici quanto nelle periferie. In particolare bar e ristoranti sono un punto di forza dell’identità e dell’attrattività dei centri storici, sia per i residenti ma soprattutto per i turisti offrendo servizi, apportando linfa vitale agli spazi urbani e ai territori ove sono localizzati
e favorendo lo sviluppo equilibrato del sistema commerciale.

Purtroppo si sta verificando una lenta e inesorabile desertificazione dei centri storici, dei borghi e dei quartieri da parte di piccole attività produttive quali pubblici esercizi, negozi di vicinato e artigianali, le cause, ad esempio, sono da ricercarsi nella modifica del comportamento di acquisto, nella mancata corrispondenza tra l’offerta commerciale e la mutata domanda del consumatore, nei problemi di vivibilità, accessibilità e declino urbano.

 

leggi l'intero articolo di Giulia Erba, Ufficio Studi pubblicato su Mixer di gennaio 2020 in allegato

link correlati:

https://www.mixerplanet.com/

https://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/322/18/

 

Letto 723 volte