Giovedì, 21 Novembre 2019 11:23

Mixer nov. 2019 - Il dovere di affrontare la trasformazione digitale

PER EVITARE CHE IL MERCATO EVOLVA TROPPO RAPIDAMENTE RISPETTO ALLE RISPOSTE AZIENDALI GLI ESERCENTI DEVONO PUNTARE ALLA CRESCITA DELLA CULTURA DIGITALE  
Il pubblico esercizio è un settore che tiene, forte sul prodotto ma con criticità da superare in merito alla gestione, al marketing e all’innovazione. Le aspettative del cliente nei confronti della cultura digitale del ristoratore sono infatti alte e spesso disilluse (ad es. il cliente vorrebbe prenotare online e non può farlo perché il ristorante non ha un sito web).

 

L’attività in cui i ristoratori sono più “digitali” è quella che ha a che fare con le recensioni, ma molti cambiamenti che interessano le imprese di ristorazione riguardano le modalità di comunicazione e il marketing, competenze che purtroppo negli Istituti professionali sono spesso residuali.

Affrontare la trasformazione digitale è dunque doveroso per la crescita culturale dell’azienda, perché mette in discussione il modello di business, organizzativo e relazionale, stimola la propensione al cambiamento e, si sa, in un mondo in cui i cambiamenti sono rapidi risultano vincenti soltanto le aziende che si dotano di strumenti per vederli e interpretarli, agendo per affrontarli in tempo.

leggi l'intero articolo di Maria Cristina Pantanelli pubblicato su Mixer di novembre 2019 in allegato

 

link correlati:

https://www.mixerplanet.com/

https://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/321/

Letto 282 volte