Martedì, 15 Ottobre 2019 09:03

Mixer ott. 2019 - LessGlass: la movida ecologica in centro storico

Un’idea pensata per ridurre gli effetti negativi della “movida” dei centri cittadini
LessGlass nasce e si sviluppa nel centro storico di Genova (ma è stato già lanciato in altre città italiane quali Torino, La Spezia, Ferrara e prossimamente si realizzerà anche a Milano e in Sardegna), ed è il primo progetto in Italia di riutilizzo continuativo dei bicchieri della “movida”, tanto innovativo da vincere, lo scorso 14 giugno, il premio ShareIt – dedicato al mondo della giovane imprenditoria del Sistema Confcommercio – ed essere presentato alla Conferenza di Sistema di Confcommercio tenutasi presso Villasimius a fine settembre.

Ma partiamo dall’inizio: LessGlass è un’iniziativa pensata e sviluppata per i centri storici delle maggiori Città o per piccoli centri turistici, dove il fenomeno della “movida” può comportare, a fine serata, problematiche legate soprattutto all’abbandono di bicchieri di plastica per strada.
La cosiddetta “movida”, sviluppatasi a partire dagli anni ’90, sta oggi a indicare quel particolare clima di intensa vivacità notturna che, purtroppo, ha assunto connotazioni negative negli ultimi anni soprattutto per i danni ambientali, legati al rumore e ai rifiuti. Questo momento di convivialità si caratterizza anche per il fatto che le persone non restano ferme ma si spostano con una certa frequenza da un locale all’altro, camminando lungo i vicoli, piazze, corsi, sovente con un drink in mano, il più delle volte in bicchieri di plastica, che, troppo spesso, vengono poi gettati distrattamente, con conseguente inquinamento e dispendio di fondi per la pulizia dei vicoli.

leggi l'intero articolo di Giulia Rebecca Giuliani su Mixer di ottobre in allegato

link correlati:

https://www.mixerplanet.com/

https://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/320/

 

Letto 266 volte