Mercoledì, 11 Maggio 2016 13:36

Mixer mag. 2016 - Cameriere, sarà lei!

IL PRESENTE E IL FUTURO DEL PERSONALE DI SALA.
IL RUOLO DELLE SCUOLE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE
"Cameriere!” Abbiamo tutti nella nostra memoria la scena di “Totò e Peppino e la malafemmina” in cui i due celebri attori mettono in scena, nei panni di due cafoni, una serie di gag che coinvolgono la figura del cameriere di un ristorante
di lusso.

Molto tempo è passato, sono cambiate le abitudini, ma la figura del personale di sala viene ancora percepita con una punta di sufficienza da parte della clientela, se non di ingiustificata ed, in alcuni casi, sprezzante superiorità. E forse le cose, per certi versi, sono pure peggiorate col tempo. Nell’immaginario collettivo, ad eccezione di alcuni ristoranti di fascia elevata, la figura del maître e soprattutto quella del cameriere vengono spesso viste, erroneamente, come ruoli poco importanti o di semplici porgitori. Ma non è così!

 

leggi l'intero articolo di Silvio Moretti pubblicato su Mixer di maggio 2016 in allegato

 

Gli altri articoli Fipe su Mixer maggio 2016:

In Vino Veritas - articolo di Lino Enrico Stoppani
Ristoranti e bar eccellenze del turismo italiano - articolo di Luciano Sbraga

link correlati:
http://www.mixerplanet.com/  
http://www.mixerplanet.com/sfoglia-rivista/?ID=100991 

Letto 2500 volte