Articoli a cura di Fipe

Mercoledì, 13 Febbraio 2013 11:17

Mixer - In arrivo un’altra mazzata sulle imprese

IN ARRIVO UN’ALTRA MAZZATA SULLE IMPRESE
sbra-febDopo i costi sopportati per il pagamento dell’Imu, quanto costerà il nuovo tributo res sui rifiuti e sui servizi? Un’analisi ve lo dice in anteprima
Nel mese di dicembre è stato pagato il saldo dell’imposta municipale sugli immobili introdotta dal Decreto Legislativo n. 23/2011 ed anticipata al 1° gennaio 2012 dal decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201 (c.d. “decreto salva- Italia”).

ALCOOLISMO E GIOVANI. REPRIMERE O PREVENIRE?
fiore-dicSi è scelta la strada della repressione tralasciando la prevenzione
La legge di conversione del Decreto Legge Balduzzi denuncia una rinnovata attenzione per le problematiche della esposizione giovanile a fumo, alcol e ludopatie introducendo ulteriori divieti, inasprimenti di sanzioni e cautele sull’onda di una diffusa preoccupazione per gli attegiamenti di ampie fasce della popolazione giovanile.

Venerdì, 21 Dicembre 2012 15:31

Mixer - Quale futuro per il pubblico esercizio?

QUALE FUTURO PER IL PUBBLICO ESERCIZIO?
dic-morettiIL rinnovo del Contratto nazionale del Turismo e le prospettive sul fronte del lavoro per il nostro settore
Le imprese del settore dei pubblici esercizi stanno attraversando la crisi più grave e prolungata della lorostoria. Molte aziende hanno cessato la loro attività, cosa mai avvenuta in precedenza e la sopravvivenza stessa di una larga parte delle sue imprese è messa a repentaglio.

Venerdì, 21 Dicembre 2012 15:26

Mixer - Dove sta andando la ristorazione?

DOVE STA ANDANDO LA RISTORAZIONE?
dic-sbragaAspettative nettamente negative per il settore. si prospetta un biennio recessivo e una flessione dei consumi destinata a continuare
Le misure volte al risanamento dei conti pubblici associate ad un sensibile deterioramento del mercato del lavoro hanno determinato, per il quarto anno consecutivo, una riduzione del reddito disponibile reale delle famiglie con il conseguente ridimensionamento della domanda per consumi.

I “DANNI COLLATERALI” DI INDUSTRIA ED AGRICOLTURA
fiore-novLe ragioni per cui ci opponiamo all’articolo 62 del decreto liberalizzazioni
Sui giornali si legge tutti i giorni che i bombardamenti ed i cannoneggiamenti del regime di Damasco invece di colpire gli insorti hanno fatto strage di innocenti in città e villaggi: questi li chiamano “danni collaterali”. Anche in Italia abbiamo subito eventi di questo tipo, ma ritenevamo che con la fine della guerra fossero cessati.

LE SPINE DELLA BILANCIA COMMERCIALE DEL TURISMO
sbraga-novSu un fronte che è fondamentale per l’economia del nostro paese i dati sono purtroppo negativi
Il quadro economico e sociale del Paese non lascia intravvedere, almeno nel breve termine, margini di recupero delle posizioni perse sul versante del turismo di origine interna. I dati a cavallo della crisi sono impressionanti. Tra il 2008 ed il 2012 i viaggi per vacanza degli italiani scenderanno da 107 a 66 milioni e le presenza da 644 a 450 milioni.

Mercoledì, 10 Ottobre 2012 12:14

Mixer - Sostegno per i giovani

SOSTEGNO PER I GIOVANI
zini_ott_2012Un’interessante indagine fa il punto sulle reali possibilità di inserimento nel mondo del lavoro Ci si domanda spesso quanto e come possa cambiare l’istruzione e il sistema scolastico in genere, affinché possa garantire un collegamento migliore e più rapido con il mondo del lavoro.

STRATEGIE PER CONTROLLARE IL CONSUMO DI ALCOLICI
fiore_ott_2012Il piano di azione europeo ha recepito la necessità di diminuire le occasioni di consumo
Alcuni numeri or sono a conclusione dell’articolo “Semplificazioni e liberalizzazioni” avevo lamentato la disattenzione del Governo, nella persona del ministro della Funzione Pubblica, per le richieste di FIPE e di moltissimi parlamentari di mantenere il regime di autorizzazione previsto dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza per la somministrazione di alcolici nei circoli che era stato soppresso dal decreto legge sulle semplificazioni.

Mercoledì, 10 Ottobre 2012 11:55

Mixer - Prezzi, consumi e... dintorni

PREZZI, CONSUMI E... DINTORNI
sbraga_ott_2012Nell’ultimo ann o i prezzi della ristorazione sono aumentati del 2,2% a fronte di un tasso d’inflazione generale del 3,2% Èdall’inizio del 2011 che i prezzi di ristoranti e bar mantengono un profilo di crescita moderata in un contesto inflattivo vivace, in particolare nei servizi pubblici locali (acqua, elettricità, rifiuti) e nei prodotti alimentari, voci entrambe pesanti nei costi della ristorazione.

CON L’ARTICOLO 62 STRETTA SUI TERMINI DI PAGAMENTO
cirillo_ott_2012Per i prodotti agricoli e alimentari il limite passa a 30 giorni per le merci deteriorabili, a 60 giorni per tutte le altre Dal 24 ottobre entrerà in vigore l’articolo 62 del Decreto Liberalizzazioni del gennaio scorso.La norma riguarda i contratti di cessione di prodotti agricoli e alimentari e stabilisce termini di pagamento, di 30 giorni per le merci deteriorabili e di 60 giorni per tutte le altre, termini inderogabili che decorrono dall’ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura relativa.