Giovedì, 13 Ottobre 2016 13:19

Decreto correttivo al Jobs act

È stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 235 del 7 ottobre 2016, il decreto legislativo n. 185 del 24 settembre 2016, con il quale sono stati introdotti correttivi ai decreti legislativi n. 81 (c.d. T.U. dei contratti di lavoro), n. 148 (ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro), n. 149 (attività ispettiva in materia di lavoro e legislazione sociale), n. 150 (servizi per il lavoro e delle politiche attive) e n. 151 (razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità).

 

Tra le azioni “correttive” operate dal decreto, l’introduzione di un nuovo obbligo comunicativo in tema di lavoro accessorio, l’ampliamento dei fondi stanziati per gli ammortizzatori sociali, l’aumento della durata della NASpI per i lavoratori stagionali nel settore del turismo, l’inasprimento del regime sanzionatorio relativamente alle violazioni della normativa del collocamento obbligatorio e la modifica delle procedure autorizzative in tema di videosorveglianza e controllo a distanza dei lavoratori.

13-10-2016

Letto 1191 volte