Lunedì, 13 Agosto 2012 18:58

IL MINISTERO DEL LAVORO ACCOGLIE LE PROTESTE DELLE IMPRESE E TORNA SUI SUOI PASSI SUL LAVORO INTERMITTENTE

IL MINISTERO DEL LAVORO ACCOGLIE LE PROTESTE DELLE IMPRESE E TORNA SUI SUOI PASSI SUL LAVORO INTERMITTENTE
Marcia indietro del Ministero del Lavoro che accoglie le legittime proteste delle associzioni imprenditoriali. Il Ministero del Lavoro ha, infatti, comunicato che, sino al 15 settembre, le comunicazioni concernenti il lavoro intermittente (cd. lavoro a chiamata)

potranno continuare ad essere effettuate anche agli indirizzi di posta certificata, posta elettronica e fax delle Direzioni Territoriali del Lavoro,secondo le modalità previste dalla circolare n.18 del 18 luglio 2012.La conferma è arrivata dalla Direzione Generale del Mercato del Lavoro dopo le proteste espresse, insieme a Confcommercio, da FIPE, con un telegramma inviata al Ministro Fornero da parte del Presidente Stoppani, a seguito della nota emanata dal Ministero del Lavoro il 9 agosto, con istruzioni, che sarebbero dovute entrare in vigore dal 13 agosto 2012, secondo le quali i datori di lavoro avrebbero dovuto utilizzare esclusivamente le modalità indicate nella suddeta nota e non inviare più alcuna mail agli indirizzi di posta certificata delle Direzioni Territoriali del Lavoro.
La FIPE continuerà nella sua azione tesa a rendere più semplici le modalità per le comunicazioni del lavoro intermittente.

13-08-2012

link correlati:

nota del 10-08-12 INDICAZIONI OPERATIVE - COMUNICAZIONE LAVORO INTERMITTENTE

lucchetto_thumbcircolare fipe 45 - Comunicazione relativa alla “chiamata” del lavoro intermittente - Prime istruzioni tecnico-operative Nota Ministero del lavoro del 9 agosto 2012

lucchetto_thumbcircolare fipe 43- Riforma del mercato del lavoro - Lavoro intermittente, nuove indicazioni ministeriali. Circolare Ministero del lavoro n. 20/2012

lucchetto_thumbcircolare fipe 35 - Legge 28 giugno 2012, n. 92 – Riforma del lavoro: prime indicazioni operative - Circolare Ministero del lavoro n. 18 del 18 luglio 2012

lucchetto_thumbcircolare fipe 32 - Legge 28/6/2012, n. 92 - Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita – (G.U. 3/7/2012, n. 153, suppl. ord. n. 136)

lucchetto_thumbguida sulla Riforma del mercato del lavoro

Letto 2519 volte