Sopra

sottoicon 35Fondo Est nasce in attuazione di un accordo recepito dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (C.C.N.L.) del Terziario e del Turismo.

Le parti sociali che hanno dato vita al Fondo sono: per la parte datoriale - Confcommercio, Fipe, Fiavet e per le rappresentanze sindacali dei lavoratori: Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil. Il Fondo, operativo dal 2006, ha lo scopo di garantire, ai lavoratori iscritti, trattamenti di assistenza sanitaria integrativa al Servizio Sanitario Nazionale.

Con la nascita del nuoco CCNL per i dipendenti da aziende dei settori pubblici esercizi, ristorazione collettiva e commerciale e turismo (8 febbraio 2018), anche le parti stipulanti il citato contratto aderiscono al Fondo.

La costituzione del Fondo di assistenza sanitaria prosegue nella lunga tradizione della bilateralità e del welfare contrattuale, che ha ispirato il settore ponendo in essere una tutela importante anche per la fidelizzazione dei lavoratori all'impresa con prestazioni di alta qualità.

Il Fondo ha lo scopo, senza mai sostituire l’attività del Servizio Sanitario Nazionale, di provvedere al rimborso delle spese sanitarie, permettendo ai propri iscritti di godere di vantaggi concreti ed immediati, avendo a disposizione una rete di strutture sanitarie convenzionate in Italia e all’estero, con una riduzione dei tempi di attesa tra richiesta e prestazione.

Attualmente i lavoratori del settore Pubblici Esercizi iscritti a Fondo Est, per i quali le aziende hanno versato il regolare contributo, sono circa 300.000 per un totale di oltre 45.500 aziende (dati 2016).

Per maggiori informazioni www.fondoest.it

 
 

News Fondo Est

  • Coronavirus: Fondo Est in campo per oltre 1 milione di lavoratori a rischio cassa integrazione
    Coronavirus: Fondo Est in campo per oltre 1 milione di lavoratori a rischio cassa integrazione Assistenza garantita ed estesa per i dipendenti iscritti, sostegno alle aziende, pacchetto Emergenza Covid-19 per i contagiati: ecco le misure messe in campo da Fondo Est, ente di assistenza sanitaria integrativa del commercio, del turismo, dei servizi e dei settori affini L’emergenza sanitaria in corso richiede un collettivo atto di responsabilità per tutelare la salute pubblica e al contempo assistere lavoratori e aziende in difficoltà. Per questo, Fondo Est, ente di assistenza sanitaria integrativa del commercio, del turismo, dei servizi e dei settori affini, risponde all’appello delle parti sociali (Confcommercio, Fipe, Fiavet, FederDistribuzione e i sindacati dei lavoratori Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil) mettendo in campo misure concrete a tutela dei dipendenti iscritti e delle aziende aderenti.  
    Scritto Mercoledì, 22 Aprile 2020 12:28 Leggi tutto...
  • #coronavirus - Assistenza straordinaria covid fondo est
    #coronavirus - Assistenza straordinaria covid fondo est Essere al fianco dei suoi iscritti è da sempre la missione più importante per Fondo Est: lo è ancor di più in questo momento così difficile per il nostro Paese. Per questo Fondo est  per dare il suo contributo in modo da garantire il massimo supporto alle persone e alle aziende colpite, direttamente o indirettamente, dall’emergenza epidemiologica del Coronavirus ha istituito nuovi servizi.
    Scritto Domenica, 29 Marzo 2020 14:46 Leggi tutto...
  • Fondo Est - come Funziona
    Fondo Est - come Funziona Per ciascun dipendente iscritto al Fondo, è erogato il rimborso di spese mediche sostenute con il servizio sanitario nazionale oppure con strutture private da quei dipendenti che ne fanno richiesta. Il rimborso infatti non è automatico ma deve essere cura del dipendente richiedere il rimborso al Fondo utilizzando le apposite procedure.
    Scritto Giovedì, 28 Febbraio 2019 12:55 Leggi tutto...
Archivio News Fondo Est