• Nel 2015 i turisti stranieri hanno speso 8,4 miliardi di euro nel fuoricasa del Belpaese
• Tra le preferenze pizza, cappuccino, caffè e gelati in pole position ma non manca una predilezione anche per i ristoranti di qualità
Un amore che non conosce crisi. Così possiamo definire l'attrattiva che i turisti stranieri continuano a nutrire nei confronti del Belpaese, con 8,4 miliardi di euro spesi nel corso del 2015 tra bar e ristoranti.

Confturismo Confguide organizza un convegno in Bit a Milano, giovedi 11 febbraio alle ore 11 per presentare "La prima indagine nazionale sulle guide turistiche". Confguide, in collaborazione con Isnart, ha realizzato una ricerca mirata, nell'ambito della quale è stato intervistato un ampio campione di guide turistiche abilitate sul territorio italiano, mettendo in evidenza le principali caratteristiche professionali, i target di clientela, i committenti ed i rapporti con gli altri operatori della filiera turistica locale.

Il 5 febbraio 2016, presso la Direzione per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, tra il direttore generale del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Carmela Palumbo ed il direttore generale di Fipe Marcello Fiore, è stato siglato un importante protocollo d’intesa per coniugare le finalità educative del sistema dell’istruzione e formazione professionale in raccordo con le esigenze del mondo produttivo del settore.

Grande apprezzamento per il Corso "Professione Barman" promosso dalla Fipe a Messina, conclusosi oggi con la prova finale "Cocktail competition". Pierluigi Cucchi, il docente e "maestro" ha incassato il massimo dei voti dai propri allievi che hanno dimostrato una professionalità degna dei colleghi più esperti.

E’ da anni che Fipe denuncia l’insostenibile aumento dei tributi. Quanto mostrato oggi da Confcommercio ne è la conferma. E’ davvero impensabile amministrare un’impresa e pianificarne e gestirne lo sviluppo in una situazione in cui in pochi anni le tasse aumentano addirittura del 500%. 

Si è svolta ieri, presso la sede di Confcommercio Roma, l’assemblea ordinaria per l’elezione degli organi associativi del SILB – associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo -, che ha riconfermato presidente per il prossimo quinquennio, Maurizio Pasca, imprenditore salentino.

 

Riccardo Borgo, all’unanimità, è stato confermato dall'Assemblea degli iscritti  alla presidenza del Sindacato Italiano Balneari, il principale Sindacato di categoria aderente a F.I.P.E./Confcommercio che associa circa 10.000 imprese balneari.

BAR, CERCASI ADDETTI DI ESPERIENZA
• Ogni bar dello Stivale utilizza in media 1,2 kg di caffè al giorno con cui serve 175 tazzine (tra espresso e cappuccino) per un prezzo medio di 0.96€ a tazzina di espresso: una buona abitudine che non conosce crisi e non teme l'avvento sul mercato nazionale dei colossi del caffè american
• 363mila gli addetti del settore, con difficoltà nel reperire personale qualificato

Fipe fa il punto sull'attuale scenario dei controlli riunendo ad uno stesso tavolo operatori e autorità per un confronto diretto e richiede il rispetto delle regole poste a tutela dei controllati.
Controlli basati su norme modulate sulle diverse realtà aziendali, programmati e non ripetuti sempre sulle medesime aziende, effettuati con modalità tali da comportare la minore turbativa possibile allo svolgimento delle attività aziendali nonché alle relazioni commerciali o professionali del controllato. 

• Con 41mila imprese attive, 93.000 addetti e un giro d'affari di 4,6 miliardi di euro il settore conferma la propria crescita
• Bar pasticceria e bar gelateria: i nuovi format di un'offerta di qualità che genera occupazione
• Il programma degli eventi Fipe a Sigep: in primo piano occupazione e trend economici