L’uso corretto degli strumenti digitali apre formidabili opportunità agli operatori dell’accoglienza, con la conseguente nascita di nuove figure professionali
HOTREC Hospitality Europe, associazione datoriale leader che rappresenta gli alberghi, i ristoranti e i bar in Europa cui Fipe aderisce, e TripAdvisor, il sito di viaggi più grande al mondo, accendono i riflettori su una sfida importantissima per l’industria del turismo: quella delle recensioni online, e si impegnano a far conoscere alle aziende come contribuire a combattere il problema delle recensioni fraudolente. Le due organizzazioni come primo intervento si impegnano insieme a sensibilizzare da un lato albergatori e ristoratori e dall’altro i consumatori dell’esistenza di società produttrici su larga scala di recensioni false e il loro impegno a combatterle.

 

Martedì, 23 Febbraio 2016 12:17

MIXER FEB. 2016 - LEGGE DI STABILITÀ

Le novità per i pubblici esercizi
Il 1° gennaio u.s. è entrata in vigore la Legge di Stabilità per il 2016 (L. n. 208/2015). Con questa legge, che è andata a sostituire quella che conoscevamo come Manovra Finanziaria, si definiscono le più significative disposizioni in materia economico finanziaria del Paese per l’anno di riferimento. Tra i quasi mille commi (sono 999!) di cui è composto l’unico articolo della Legge, ve ne sono alcuni di interesse per la categoria dei pubblici esercizi che è interessante andare ad esaminare.

La scelta del locale è sempre più spesso affidata alla rete ed è guidata dai like di facebook, dai commenti degli amici e dalle foto postate
L’ 89% degli utilizzatori di Internet nel mondo ricerca settimanalmente informazioni a proposito di ristoranti. Il 78% delle scelte di alberghi e il 65% delle scelte di ristoranti vengono favorite dalla ricerca di informazioni on line. (Fonte: AIS Media Global Research, 2011).

Incontro del ciclo “Saperne di più”
Seminario gratuito sul progetto #beremeglio (i pubblici esercizi protagonisti del bere consapevole) il 23 febbraio alle ore 15,30
Entra nel vivo il progetto #Beremeglio, la “sfida” per un consumo di bevande alcoliche di qualità, lanciata qualche tempo fa da Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi e Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini con la collaborazione dell’Associazione Provinciale Pubblici Esercizi (APPE) di Padova, che ospita la fase pilota del progetto.

• Un dato allarmante: 1/3 degli alimenti nei pubblici esercizi italiani viene sprecato, valore che sale al 50% per quanto riguarda le mense scolastiche
• Marcello Fiore, Direttore Generale Fipe: "Chiediamo al più presto una norma per la gestione del cibo invenduto da parte dei ristoratori dello Stivale"

Martedì, 16 Febbraio 2016 16:38

PELLEGRINO PER CASO, UN VIAGGIO NEL GUSTO

In occasione della Bit, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi ha annunciato un nuovo progetto per promuovere il ristorante quale "anima" del territorio attraverso le "sette virtù dell'ospitalità" e il trasferimento delle competenze ai professionisti del futuro. Protagonisti gli allievi delle scuole alberghiere con un evento in collaborazione con il comitato Fipe in Rosa e le associazioni provinciali di Confcommercio.

La Siae ha deciso di prorogare il termine di pagamento per l’abbonamento di musica d’ambiente al 18 marzo 2016.
Tale proroga si è resa necessaria poiché la Siae, su sollecitazione della Federazione, sta attivando un nuovo portale web per consentire agli operatori di svolgere tutte le operazioni relative all’abbonamento attraverso questo canale on line.

Italo Di Cocco entra nella giunta nazionale della Federazione Italiana Pubblici Esercizi. L’attuale vicepresidente vicario della Confcommercio di Latina è stato eletto all’unanimità nella riunione tenutasi oggi in piazza Belli a Roma. La sua candidatura è stata proposta direttamente dal presidente nazionale FIPE Lino Stoppani. Storico ristoratore di Latina, Di Cocco rappresenterà il Centrosud nell’esecutivo di uno dei più importanti sindacati della Confcommercio.

• L'88% dei locali prevede il pienone il 14 febbraio
• Prevale la formula del tutto compreso con prezzi tra i 40 e i 45 euro a persona
• La metà dei ristoranti proporrà menù ad hoc dove non mancheranno piatti e pietanze a forma di cuore
Il modo migliore di festeggiare San Valentino? Al ristorante e all'ultimo minuto. Ecco quanto emerge dai dati della Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi per il 14 febbraio.

Fipe ed Elecrolux insieme per ristoranti senza sprechi. Un imperativo per il futuro e una priorità per il presente: la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, in collaborazione con l'azienda friulana affronterà a Cucinare Pordenone il tema della ristorazione sostenibile in occasione del convegno "La tecnologia a favore della sostenibilità nei pubblici esercizi: come ridurre gli sprechi alimentari ed energetici", in programma martedì 16 febbraio (ore 10.30, Arena Fipe padiglione 7). In questo contesto saranno esaminate e proposte agli operatori le sinergie necessarie per coniugare l'innovazione tecnologica con le buone prassi della corretta conservazione alimentare.