Lunedì, 06 Aprile 2020 11:41

FOCUS ordinanza Friuli Venezia Giulia: servizio di consegne a domicilio anche di domenica

Con Ordinanza dello scorso 3 aprile, la Regione Friuli Venezia Giulia ha previsto misure ulteriormente restrittive per cittadini e imprese, rispetto a quelle varate a livello nazionale con la decretazione d’urgenza delle ultime settimane.

 

Tra queste, considerato che nei fine settimana si sono registrate concentrazioni di persone non strettamente giustificate dall’esigenza di procacciamento di beni alimentari, è stata prevista la chiusura, nella giornata di domenica, di tutte le attività commerciali di qualsiasi natura, fatte salve le farmacie, le parafarmacie, le edicole e gli esercizi nelle aree di servizio situati lungo la rete autostradale e a servizio di porti ed interporti.

Tuttavia, l’Ordinanza in commento, al punto 5), prevede espressamente che “restano possibili tutti i servizi di consegna a domicilio, domenica compresa”.

Ciò considerato, è ragionevole ritenere che i pubblici esercizi che abbiano deciso di proseguire la loro attività nell’esclusiva forma della consegna a domicilio, possano fornire detto servizio anche nelle giornate domenicali e festive.

Il Provvedimento è in vigore già dallo scorso 4 aprile e resterà efficace (salvo nuove disposizioni) fino al prossimo 13 aprile.

Per le restanti prescrizioni (ad es. obbligo di utilizzo di guanti monouso e mascherine all’interno degli esercizi commerciali di generi alimentari),  si rinvia alla lettura integrale del testo dell’Ordinanza.

 

Link correlati:

Coronavirus - aggiornamenti quotidiani 

06-04-2020

 

Letto 678 volte