Giovedì, 19 Marzo 2020 15:35

Agenzie delle Entrate - Covid-19 primi chiarimenti sospensione versamenti tributari e contributivi

L’Agenzia delle Entrate ha emanato la risoluzione n. 12/E, con la quale si forniscono i primi chiarimenti relativi alla sospensione dei versamenti tributari e contributivi a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

 

In particolare, nel documento si ribadisce che sono prorogati dal 16 al 20 marzo 2020 tutti i versamenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni da parte di ogni tipologia di soggetto.

Rispetto alla sospensione dei versamenti tributari e contributivi per le attività operanti nei settori maggiormente colpiti dal Coronavirus, nell’allegato alla suindicata circolare, sono riportati a titolo indicativo i “Codici Ateco” riconducibili alle attività interessate dalla sospensione dei termini dei versamenti di cui alle lettere da a) a q) dell’articolo 61, comma 2, del decreto legge n.18/2020 e dell’articolo 8, comma 1, del decreto legge n. 9/2020.

Sempre con riferimento ai settori maggiormente colpiti dall'emergenza epidemiologica in atto e ad ulteriori categorie di soggetti tra cui quelli nel settore della ristorazione, si ricorda che il Decreto “Cura Italia” ha stabilito la sospensione, fino al 30 aprile 2020, dei versamenti delle ritenute, dei contributi previdenziali e assistenziali e ha disposto inoltre la sospensione dei termini dei versamenti relativi all’imposta sul valore aggiunto, in scadenza nel mese di marzo 2020 (sul punto si rimanda alla circolare Fipe n. 26/2020)

 

Link: Testo della risoluzione

 

Link correlati:

Coronavirus - aggiornamenti quotidiani 

 

19-03-2020

Letto 2133 volte