Martedì, 09 Ottobre 2018 12:14

Tecnobar&Food "Professione gastronomo: tuttologo o iperspecialista?"

Si è tenuto lunedì 8 ottobre presso TECNOBAR&FOOD (fiera di Padova) il convegno "Professione gastronomo: tuttologo o iperspecialista?" incentrato sulla del “gastronomo”, vale a dire quella persona che racchiude in se' competenze diverse, dal punto di vista manageriale e gestionale dell’attività alimentare.

 

A dieci anni dall’avvio del corso di laurea triennale dell’Università di Padova in “Scienze e cultura della gastronomia e della ristorazione (SCGR)”, che ha visto 299 studenti laureati il convegno ha permesso di fare un bilancio su quanto fatto finora, oltre ad un’analisi sull’attualità del corso di studi, sulle professionalità che ne escono e su quanto effettivamente il mercato richiede.

Hanno partecipato: Franco Tagliapietra - Presidente di Corso di Studio SCGR, Michele Cancelliere- rappresentante degli studenti UniPD, Danilo Gasparini - Docente di storia dell'alimentazione UniPD, Enrico Dandolo - CEO Fondazione Gualtiero Marchesi, Lorenzo Bairati - Presidente di Corso di Studio "Scienze e culture gastronomiche" Università di Pollenzo, Andrea Fabbri - Università di Parma, Andrea Menini -Università di Padova, Erminio Alajmo - Alajmo SpA, Luigi Biasetto - pasticceria Biasetto, Roberto Melloni - Selecta SpA, Leopoldo Resta - MyChef Areas.

Nel video a seguire le conclusioni del presidente Lino Enrico Stoppani

 

 

09-10-2018

Letto 68 volte