Venerdì, 17 Febbraio 2012 13:07

25-28 febbraio 2012 Sapore 2012 Fiera di Rimini

SAPORE 2012 RIMINIFIERA 25-28 FEBBRAIO 2012
sapore2012Grazie alla consolidata partnership con RiminiFiera, la Fipe, come nelle precedenti edizioni,  sarà protagonista della manifestazione SAPORE 2012, che riunisce vari Saloni dedicati alle specificità dell’universo  dell’alimentazione e della ristorazione.        


La  Conferenza di Inaugurazione si svolgerà sabato 25 febbraio ore 11.00, sala Ravezzi –ingresso Sud. Il dibattito scaturirà da una ricerca originale, realizzata dal Centro Studi FIPE, che intende cogliere le nuove direttrici del cambiamento per offrire al mercato una chiave interpretativa che consenta di meglio orientare il business.
Per domenica 26 è previsto un incontro con gli esercenti immigrati provenienti da ogni parte d’Italia sul tema “Non solo “etnico”. Rispetto delle regole ed integrazione”
Per tutti gli operatori in visita, sarà una nuova occasione per approfondire la conoscenza dei prodotti ed una fonte di ispirazione ed aggiornamento per le proprie attività.
Al riguardo si rende noto che la Fipe è presente presso il padiglione C2  con un ampio meeting point. L’evento può essere propizio per incontrare gli esercenti informarli sull’attività della federazione e del sistema associativo.

 

Le note stampa diramate dalla Fipe

nota del 25-02 FIPE, ECCO LA SPESA ALIMENTARE DEGLI ITALIANI

nota del 27-02 RISTOFOOD, NUOVA FRONTIERA DELLE DISCOTECHE

PROGRAMMA FIPE

Sabato 25 febbraio – ore 11.00 – Sala Ravezzi (ingresso SUD)
Conferenza di Inaugurazione
“La crisi dentro il piatto: come cambiano gli italiani a tavola”


Indirizzi di saluto
Lorenzo Cagnoni – Presidente Fiera di Rimini
Lino Enrico Stoppani – Presidente Fipe
Alduino D’Angelo - Presidente Confcommercio Rimini 

Intervento delle autorità
On. Maurizio Melucci - Assessore al Turismo e Commercio della Regione Emilia-   Romagna

Presentazione ricerca
Luciano Sbraga – direttore Ufficio Studi Fipe

Dibattito
Alfredo Zini – Vice-Presidente Fipe, ristoratore
Pier Franco Casadio – Direttore Vendite Conserve Italia s.p.a.
Giuseppe Cuzziol – Presidente Italgrob
Pietro Giordano – Segretario Generale Adiconsum

Moderatore
Silvano Rusmini – Direttore “Locali Top”  


Domenica 26 febbraio – ore 14.00 – Sala Ravezzi
“Non solo etnico. Regole ed integrazione per uno sviluppo sostenibile”

Incontro pubblico con gli esercenti stranieri immigrati in Italia
A cura di AIIS-Fipe.
Intervengono rappresentanze diplomatiche, autorità di controllo, formatori.


 

LOGHI_SAPORE_RIMINI_FIERA

DA DOMANI A RIMINI FIERA SAPORE TASTING EXPERIENCE,

LA VISIONE SUL FUTURO DEL GUSTO

Rimini, 24 febbraio 2012 - L'assessore al turismo dell'Emilia Romagna, Maurizio Melucci, taglierà domani, alle 10.30, il nastro inaugurale del salone internazionale SAPORE Tasting Experience - format, nuovi prodotti, tendenze e riti del consumo food&beverage extradomestico - in programma fino al 28 febbraio a Rimini Fiera.

La manifestazione calamiterà l'attenzione sull'innovazione di un settore che coinvolge ogni giorno 12 milioni di italiani che consumano pasti fuori casa per un 'fatturato' di 12,5 miliardi di euro annui ed una spesa media a pasto di 7 euro. Il comparto della ristorazione (pubblici esercizi - ristoranti, bar, discoteche, stabilimenti balneari, ecc.) comprende circa 290mila imprese e oltre un milione di addetti generando un fatturato di 72 miliardi di euro.

E proprio sul tema, domani, dopo il taglio del nastro, ci saranno la consegna dei premi Innovation Award alle aziende individuate per aver presentato i prodotti più innovativi (esposti alla Innovation Area) e la presentazione, a cura di FIPE Confcommercio, della ricerca"La crisi nel piatto: idee, prodotti e soluzioni per nuovi consumi.Come cambiano gli italiani a tavola" (diretta Twitter FIPE Confcommercio). Un'anticipazione? Il salutismo a tavola traballa. Continuiamo ad anteporre il gusto alla leggerezza.

SAPORE 2012, dedicherà otto padiglioni di Rimini Fiera a catering, pasta, olio, vino, pizza, ittico, surgelati, specialità regionali e beverage, con due padiglioni per il mondo delle birre artigianali, in costante espansione.

Fra gli appuntamenti della quattro giorni: il premio alla miglior birra dell'anno promosso da Unionbirrai (sabato); gli appuntamenti di Italgrob per i grossisti di bevande (domenica); il Concorso Sapore Chef Grand Prix, che lunedì e martedì vedrà impegnati 50 chef; il GDO Buyers' Day dedicato all'analisi della nuova tendenza 'AYCE' (all you can eat) e le riflessioni del SILB su nuove proposte per il consumo notturno di pasti nei locali da ballo (entrambi lunedì); il grande show della Federazione Italiana Cuochi, protagonista con lezioni dimostrative e incontri. Inoltre, Fast Pasta, la proposta di corner e luoghi per il consumo take away di un prodotto leader del made in Italy.

SAPORE 2012 si svolge con il patrocinio del Ministero delle Risorse Agricole Alimentari e Forestali, Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini e CNA Alimentare.

 


LOGHI_SAPORE_RIMINI_FIERA

Nota stampa
LA RISTORAZIONE NOTTURNA OPPORTUNITA' PER LE AZIENDE DELLA NOTTE
Lunedì 27 a Rimini Fiera convegno "Show Food" organizzato dal Silb all'interno di SAPORE
 

 
Rimini, 24 febbraio 2012 - C'è una ristorazione diurna ed una notturna. Quest'ultima sarà protagonista al convegno Show Food. Nuove opportunità per le aziende della notte, in programma lunedì 27 alle ore 10.30 nella sala Diotallevi 2 di Rimini Fiera a cura di SILB - Sindacato Italiano Locali da Ballo.
 
L'incontro rientra nel fitto programma di eventi di SAPORE, il salone internazionale di Rimini Fiera (aperto da domani, 25 febbraio, a martedì 28) dedicato a riti, gusti e tendenze del food&beverage extradomestico che sarà inaugurato dall'Assessore al Turismo dell'Emilia Romagna Maurizio Melucci.
 
"Le discoteche - anticipa il famoso trend setter Roberto Piccinelli, che sarà fra i protagonisti del convegno - sono state le prime realtà a legare in modo compiuto cibo e spettacolo. Dato a Cesare quel che è di Cesare, occorre però guardare avanti, rendendosi conto di quanto il mondo del loisir sia cambiato in questi ultimi lustri. Tipologie, formule, orari, proposte, mode e modi hanno imboccato la strada della moltiplicazione esponenziale, dando vita ad una parcellizzazione ludica e ristorativa senza precedenti, estremizzata da una crisi economica su scala mondiale. Lo status quo rende possibile, anzi necessaria la creazione e lo sviluppo di nuove formule socializzanti, plasmabili a piacimento miscelando insieme le tante variabili a disposizione. Senza mai perdere d'occhio l'orologio del tempo. E' l'ora di locali disegnati addosso alla clientela, senza lasciare nulla al caso. E' l'ora del "Divertimento su misura", creato ad hoc, a seconda di location, struttura, pubblico e disponibilità. E' l'ora dell'imprenditore-designer".
 
Interverranno anche Oscar Cavallera (esperto del settore dell'intrattenimento), Mauro Lamparelli (Partner e direttore sviluppo Trade Lab), Giovanni Mondini (Conserve Italia) e Marco Torricelli (giornalista Nightlife).


 

 

LOGHI_SAPORE_RIMINI_FIERA

 

Nota stampa
 
A SAPORE 2012 PER LA PRIMA VOLTA I PRODOTTI DEL FOODSERVICE
PROTAGONISTI DI UN CONCORSO FRA GRANDI CHEF

'Sapore Grand Prix - International Chef Contest' mostrerà come anche i surgelati possano generare grandi piatti all'altezza di un concorso internazionale
 

Rimini, 22 febbraio 2012 - Debutta a Rimini Fiera il concorso Sapore Grand Prix - International Chef Contest, che vedrà protagonisti grandi chef alle prese con i prodotti per il foodservice, di quarta e quinta gamma, anche surgelati. Il tema della prima edizione è: Food industry e ristorazione.
Sapore Grand Prix, nell'ambito di SAPORE 2012, il grande salone che da sabato 25 a martedì 28 febbraio Rimini Fiera dedica a food&beverage extradomestico, avrà l'obiettivo di promuovere la conoscenza e le applicazioni dei vari prodotti della ristorazione fuori casa, nonché di valorizzarli in cucina come grandi alleati dei professionisti del settore.
La competizione, che si svolgerà all'Area palco Eventi, vedrà in gara tre categorie: lunedì 27 STUDENTS (studenti degli istituti alberghieri) e JUNIORES (junior chef da fine ciclo scolastico fino a 25 anni), martedì 28 PROFESSIONALS (professionisti over 26).
Tutti i concorrenti conosceranno il paniere dei prodotti da utilizzare solo il giorno della competizione. Ogni partecipante dovrà presentare due elaborati, a scelta fra entrée, primo piatto, secondo piatto. A guidare il concorso sarà lo chef Roberto Carcangiu. Presenterà l'evento Oscar Cavallera, Direttore BarUniversity e docente corsi POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano.
Della giuria, presieduta dal giornalista e scrittore enogastronomico Allan Bay, fanno parte Carla Icardi (Reed Gourmet - direttore di Grandecucina e direttore di divisione Reed Business), Alberto Lupini (Direttore Italia a Tavola), Raffaella Nobile ("Ristoranti Imprese del Gusto" BARGIORNALE - caporedattore area horeca Gruppo 24 ORE), Sonia Re (APCI - Direttore marketing e comunicazione), Emanuele Scarello (Presidente JRE).


 

Link correlati:

sito ufficiale Sapore 2012 - www.saporerimini.it

Letto 3520 volte