Martedì, 07 Settembre 2021 16:51

ECOBONUS AUTOMOTIVE

Per promuovere l’acquisto di veicoli a basse emissioni di CO2, la Legge di bilancio per l’anno 2021 ha previsto il riconoscimento di una serie di contributi, rifinanziati con 350 milioni di euro dall’art. 73 quinquies del c.d. “Sostegni bis”.
E’ bene ricordare che tra i veicoli agevolati rientrano anche quelli c.d. commerciali (destinati al trasporto di merci), utilizzati da molte attività di ristorazione anche per il servizio di consegna a domicilio e spesso strumento chiave nella strategia imprenditoriale di contrasto alla pandemia.

In particolare, il MISE riconosce un contributo alle persone fisiche e giuridiche che acquistino in proprio (dal 1° gennaio u.s.), oppure in leasing finanziario (dal 27 luglio u.s., fino al 31.12.2021 p.v., tra gli altri, veicoli esclusivamente elettrici, nuovi, destinati al trasporto di merci.

La misura del contributo varia a seconda della tipologia di alimentazione scelta, della massa del veicolo e della sussistenza o meno di un mezzo della stessa categoria da rottamare. Il beneficio sarà corrisposto all’impresa direttamente dal venditore mediante compensazione con il prezzo di acquisto.

Per saperne di più, contatta l'Associazione territoriale a te più vicina!

07-09-2021

Letto 409 volte