Giovedì, 21 Gennaio 2021 14:47

Fipe e MID insieme per “Vicini e connessi” - Il digitale alleato dei pubblici esercizi

Oltre 100 servizi offerti gratuitamente nel contesto di “Solidarietà Digitale”, l’iniziativa nata per facilitare l’acquisto di beni e servizi sostenendo i pubblici esercizi ed il commercio di prossimità in questa fase di emergenza sanitaria.

Vicini e Connessi è l’iniziativa della Ministra per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione per sostenere i pubblici esercizi, i negozi di prossimità e le piccole imprese attraverso piattaforme online e servizi digitali finalizzati a promuovere le attività.

 

Sulla piattaforma Vicini e Connessi i pubblici esercizi possono scegliere in un elenco di oltre 100 servizi offerti gratuitamente da aziende ed enti.

 

Le nuove tecnologie possono facilitare l’acquisto di beni e servizi in un periodo di forte limitazione della mobilità delle persone come è l’attuale così da contrastare gli effetti che un forte calo di domanda può avere sulla sopravvivenza stessa delle imprese.

 

Le soluzioni innovative condivise da Vicini e Connessi offrono risorse utili per trasformare il proprio business, proseguendo le loro attività anche durante l’emergenza sanitaria. In particolare, visitando il sito dedicato sarà possibile:

 

  • vendere i propri prodotti e servizi attraverso il digitale;
  • ricevere consulenza, supporto e assistenza informatica; 
  • effettuare e gestire le consegne a domicilio;
  • promuovere e valorizzare i propri prodotti e servizi su canali innovativi.

 

Un numero considerevole di realtà imprenditoriali e di enti ha risposto, nell’arco di un mese, all’Avviso Pubblico lanciato dal Dipartimento per la trasformazione digitale finalizzato a supportare i pubblici esercizi ed il commercio di prossimità in questa fase così difficile segnata dall’emergenza sanitaria.

  

La piattaforma Vicini e Connessi si è posta come un vero e proprio punto di incontro virtuale tra le cosiddette “piattaforme abilitanti” legate a commercio online e consegna a domicilio e imprese del territorio.

 

Come partecipare

Sulla piattaforma presente sul sito di Solidarietà Digitale al link https://solidarietadigitale.agid.gov.it/  le imprese possono ricercare tra un elenco di servizi gratuiti quelli che meglio rispondono alle proprie esigenze.

21-01-2021

Vicini e Connessi è l’iniziativa della Ministra per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione per sostenere i pubblici esercizi, i negozi di prossimità e le piccole imprese attraverso piattaforme online e servizi digitali finalizzati a promuovere le attività.

Sulla piattaforma Vicini e Connessi i pubblici esercizi possono scegliere in un elenco di oltre 100 servizi offerti gratuitamente da aziende ed enti.

Le nuove tecnologie possono facilitare l’acquisto di beni e servizi in un periodo di forte limitazione della mobilità delle persone come è l’attuale così da contrastare gli effetti che un forte calo di domanda può avere sulla sopravvivenza stessa delle imprese.

Le soluzioni innovative condivise da Vicini e Connessi offrono risorse utili per trasformare il proprio business, proseguendo le loro attività anche durante l’emergenza sanitaria. In particolare, visitando il sito dedicato sarà possibile:

?     vendere i propri prodotti e servizi attraverso il digitale;

?     ricevere consulenza, supporto e assistenza informatica;

?     effettuare e gestire le consegne a domicilio;

?     promuovere e valorizzare i propri prodotti e servizi su canali innovativi.

Un numero considerevole di realtà imprenditoriali e di enti ha risposto, nell’arco di un mese, all’Avviso Pubblico lanciato dal Dipartimento per la trasformazione digitale finalizzato a supportare i pubblici esercizi ed il commercio di prossimità in questa fase così difficile segnata dall’emergenza sanitaria.

 

La piattaforma Vicini e Connessi si è posta come un vero e proprio punto di incontro virtuale tra le cosiddette “piattaforme abilitanti” legate a commercio online e consegna a domicilio e imprese del territorio.

Come partecipare

Sulla piattaforma presente sul sito di Solidarietà Digitale al link https://solidarietadigitale.agid.gov.it/ le imprese possono ricercare tra un elenco di servizi gratuiti quelli che meglio rispondono alle proprie esigenze.

Letto 375 volte