Martedì, 05 Giugno 2018 18:26

Pos: no sanzioni a chi non accetta pagamenti con carte

Il Consiglio di Stato ha “bocciato” il tentativo di estendere le sanzioni previste dal codice penale ex art. 693 c.p. in caso di mancata accettazione del pagamento elettronico (in quanto moneta avente corso legale). 
Conseguentemente, per il momento, pur sussistendo un obbligo per gli esercizi commerciali di garantire il pagamento tramite moneta elettronica, non è prevista alcuna sanzione in caso di inottemperanza.

Si riporta il parere (parere n. 1446/2018 dep. 1 giugno2018) non favorevole reso dal Consiglio di Stato -Sezione consultiva per gli atti normativi- avente ad oggetto lo schema di Regolamento recante la definizione delle modalità, dei termini e degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti alla mancata accettazione dei pagamenti mediante carte di debito e carte di credito, di cui oggi gli organi di stampa hanno dato ampia evidenza .

 

05-06-2018

Letto 1114 volte