Sabato, 22 Maggio 2021 15:39

Pubblicata la legge n. 69 di conversione del D.L. c.d. “Sostegni”

Venerdì 21/05 è stata pubblicata la legge n. 69 di conversione del D.L. c.d. “Sostegni”, tra le novità di maggior interesse per il settore si segnala:

l’inserimento di uno specifico contributo a fondo perduto (massimo di 1.000 euro) per le “start up” che abbiano aperto la partita IVA nel 2018 ma iniziato l’attività nel 2019 e senza i requisiti di perdita media mensile di fatturato previsti per accedere al fondo perduto di cui all’art. 1 del Sostegni;


l’esonero integrale per l’anno 2021 dal canone speciale RAI (in sostituzione dell’iniziale riduzione del 30%) in favore, tra l’altro, degli esercizi di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico;


l’esenzione prima rata IMU 2021 per le imprese con ricavi o compensi non superiori a 10 milioni di euro e con media mensile del fatturato 2020 inferiore almeno del 30% rispetto al 2019;


l’esenzione fino al 31.12.2021 (in luogo del 30.06.2021) dal pagamento del canone unico patrimoniale (tra cui Tosap e Cosap);
la proroga dei versamenti del PREU sugli apparecchi AWP e VLT;


un’ulteriore proroga della sospensione dell’esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili, anche a uso non abitativo;
la possibilità di fruizione in continuità delle settimane di integrazione salariale della legge di bilancio 2021 e quelle del decreto in commento.

Per saperne di più, contatta la nostra Associazione territorialmente a te più vicina!

 

In G.U. n.70 del 22 marzo 2021 è pubblicato il Decreto-Legge 22 marzo 2021, n. 41: Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19.

 

Letto 1240 volte