Mercoledì, 11 Maggio 2016 13:41

Mixer mag. 2016 - In Vino Veritas

Il mondo del vino ha celebrato i 50 anni del Vinitaly, con gli apprezzamenti e i complimenti, anche nostri, dovuti ad una manifestazione che ha consolidato un movimento importante, per i numeri che esprime, per l’immagine positiva
che trasferisce sul Paese, per i valori storici, culturali, turistici, ambientali ed edonistici che sviluppa.

Se pensiamo allo scandalo del Metanolo, che nel 1986 ha rischiato di distruggere il comparto, dobbiamo riconoscere che tutta la filiera si è impegnata per riparare i danni e recuperare buona immagine, investendo ingenti risorse su cantine, vigneti, tecnologia, competenze, promozione e formazione. Il consumatore ha fatto la sua parte, avvicinandosi al vino con un approccio sempre più informato, rifiutando prodotti qualitativamente improponibili, anche per il prezzo, che deve coprire almeno i costi di contorno (bottiglia, capsula, etichetta ed imballo), selezionando le occasioni di consumo, privilegiando qualità rispetto alla quantità, e in generale riservandocuriosità ed attenzione, cercando anche di andare
oltre le recensioni e l’etichetta.

 

leggi l'intero articolo di Lino Enrico Stoppani pubblicato su Mixer di maggio 2016 in allegato

 

Gli altri articoli Fipe su Mixer maggio 2016:

Cameriere, sarà lei! - articolo di Silvio Moretti
Ristoranti e bar eccellenze del turismo italiano - articolo di Luciano Sbraga

link correlati:
http://www.mixerplanet.com/  
http://www.mixerplanet.com/sfoglia-rivista/?ID=100991 

Letto 1555 volte