Interventi del Presidente

Mercoledì, 29 Ottobre 2014 18:48

Assemblea 2014 - Relazione del Presidente

ASSEMBLEA 2014

Relazione del Presidente Lino Enrico Stoppani

Roma, 29 ottobre 2014

 

L’Assemblea di oggi ha un ordine del giorno impegnativo, con la parte straordinaria riferita alle modifiche statutarie e quella ordinaria che prevede anche il rinnovo degli Organi.

 

Martedì, 14 Ottobre 2014 02:00

Ott. 2014 - Investire sull’ottimismo

punto_presidente

 


INVESTIRE SULL’OTTIMISMO


TRALASCIAMO IL VITTIMISMO E RACCOGLIAMO LE MIGLIORI ENERGIE PER DARE ALL’ITALIA UN FUTURO DEGNO DEL SUO PASSATO
Abbiamo alle spalle un’estate con dati sconfortanti sull’andamento della stagione, penalizzata da un clima freddo e piovoso che ha condizionato, in modo particolare, balneazione e relativo indotto,
facendo perdere circa 1 miliardo di euro a tutta la filiera e aggravato lo stato di salute delle imprese del settore.

Lunedì, 15 Settembre 2014 02:00

Sett. 2014 - La manipolazione dei dati

punto_presidente

 


LE MANIPOLAZIONI DEI DATI


AL NOSTRO PAESE NON SERVONO ATTEGGIAMENTI AUTOLESIONISTICI BENSÌ UN GIOCO DI SQUADRA IN CUI OGNUNO FACCIA LA SUA PARTE

Ènotizia recente, attribuita ad importante associazione del mondo agricolo, secondo la quale l’Italia è il paese più caro del Mediterraneo per i prezzi di alberghi e ristoranti, primato che ci farebbe perdere posizioni nel mercato del turismo internazionale. 

punto_presidente


AGRICOLTURA E INVASIONI DI CAMPO
ATTENZIONE AL BUONISMO NORMATIVO CHE FAVORISCE L’INVASIONE DI BANCARELLE, SAGRE E MANIFESTAZIONI SU CUI NON MANCANO CRITICITÀ
Considero l’Agricoltura un asset strategico per l’Italia, spesso maltrattato come succede alle cose importanti, con un autolesionismo che ci vede primeggiare, su un fronte allargato, che coinvolge turismo, tesori artistici, università, eccellenze varie. L’Agricoltura è stata per secoli il settore primario della nostra economia, su cui è consolidata la nostra cultura, la nostra cucina, le nostre tradizioni. 

Venerdì, 13 Giugno 2014 02:00

Giugno 2014 - “Stelle e … Stalle”

punto_presidente


“STELLE E … STALLE”
ALCUNE RIFLESSIONI SU COME SI STIA RADICALMENTE TRASFORMANDO IL MONDO DEL FUORI CASA
Il mondo della ristorazione sta vivendo una contraddizione evidente, che in parte disorienta chi è chiamato a diagnosticare lo stato di salute del settore. 

STRATEGIE DI CONTRASTO AGLI INTERESSI CRIMINALI MAFIOSI NELLE ATTIVITÀ DI PUBBLICO ESERCIZIO E INTRATTENIMENTO
Si riporta l’intervento del Presidente Lino Enrico Stoppani presso le Commissioni Antimafia e Commercio del Comune di Milano

presidente
INTERVENTO DEL PRESIDENTE LINO ENRICO STOPPANI ALL’INIZIATIVA “DILLO ALLA LOMBARDIA”
Con riferimento alla iniziativa in oggetto, utile per raccogliere indicazioni sull’attività di Regione Lombardia, a 12 mesi dall’insediamento della nuova Legislatura, mi permetto argomentare meglio il mio intervento, castigato dai tempi imposti dalla numerosa partecipazione al Tavolo da Lei coordinato.

leggi tutto

 

03-06-2014

Martedì, 13 Maggio 2014 02:00

Maggio 2014 - Cibo e divertimento

punto_presidente

CIBO E DIVERTIMENTO
C’è il rischio di sovraesposizione, ma il fenomeno della cucina in tv se ben coltivata premia una nuova cultura positiva in termini di educazione, preparazione e formazione


Non entro nel dibattito tra quanti criticano o sostengono il fenomeno mediatico della cucina, in particolare l’eccesso di esposizione di alcune grandi firme del settore, da alcuni considerato un male, perché proietta una immagine sbagliata della professione, da altri, invece, valutato un bene, per l’indotto positivo che genera a favore di tutto il sistema eno-gastronomico del Paese. Io sto con i secondi, e non solo per convenienza personale, perché credo che questo movimento stia soprattutto accrescendo valore e immagine al settore, anche se riconosco che con le Star convivono tante altre diverse situazioni, anche di grande criticità e difficoltà. Il fenomeno mediatico, però, fa emergere una nuova declinazione di cibo, che diventa non solo la risposta ad un bisogno nutrizionale dell’uomo o una sua gratificazione, quando cioè al bisogno si aggiunge anche la ricerca dell’eccellenza qualitativa, nella materia prima e nel modo di lavorarla e servirla, ma anche entertainment o solo occasione di sano divertimento.

leggi l'intero articolo a cura di Lino Enrico Stoppani pubblicato su Mixer di maggio 2014

2014mag-stoppaniicona


link correlati - tutti gli articoli Fipe su Mixer di maggio 2014:

Congiuntura ancora positiva - a cura di Luciano Sbraga

link correlati:

mixer rivista on line

mixer sito

Giovedì, 17 Aprile 2014 02:00

Aprile 2014 - Disperazione e ... contorni

punto_presidente

DISPERAZIONE E ... CONTORNI

BISOGNA INTENSIFICARE L’IMPEGNO DELL’ASSOCIAZIONE A FIANCO DEGLI IMPRENDITORI ESASPERATI E MORTIFICATI

Recenti disgrazie come quelle del pizzaiolo napoletano, suicidatosi a causa di una sanzione di 2.000 euro ricevuta per la mancata regolarizzazione della posizione contributiva della moglie, oppure del ristoratore monzese, che si è dato
fuoco per protesta, esasperato da devastanti lavori stradali che gli hanno oscurato il locale, pongono numerosi interrogativi, anche sulla validità dell’impegno associativo su temi che possono portare alla disperazione, come dimostrano questi episodi, purtroppo non nuovi e isolati! Cosa fa o dov’era l’Associazione? E’ proprio impossibile intervenire contro questi accanimenti? Queste e altre domande me le sto ponendo anch’io, addolorato, sconfortato, impotente e, ovviamente, anche responsabile, per non essere stato in grado di percepire il disagio e prevenire lo stato di disperazione di questi colleghi.

leggi l'intero articolo a cura di Lino Enrico Stoppani su Mixer di aprile 2014

 stoppani2014-04


link correlati - tutti gli articoli Fipe su Mixer di aprile:

L’impresa al centro, come valore sociale ed economico - a cura di Aldo Cursano
Delega per la riforma fiscale - a cura di Marcello Fiore
Luci ed ombre del “Pacchetto lavoro” - a cura di Silvio Moretti
I paradossi dei controlli - a cura di Luciano Sbraga

link correlati:

www.mixerplanet.it

http://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/265/


Intervento del Presidente all'Assemblea Hotrec

10-04-2014

Buongiorno e benvenuti,

mi scuso per la mia debolezza linguistica e spero di trasferirvi correttamente il mio saluto e alcune considerazioni sindacali.

Rappresento i Pubblici Esercizi Italiani, una componente importante dell’offerta turistica italiana, che affida all’enogastronomia la parte golosa dell’accoglienza.

E’ un sistema strutturato su circa 300 mila imprese, che danno occupazione a 750 mila persone, che sviluppano un fatturato di oltre 70 miliardi di Euro.

Fipe assegna giusta importanza a Hotrec, di cui è onorata di essere componente.

In  una Europa che condiziona le politiche dei paesi membri, il presidio tecnico-politico puntuale sulle Direttive Comunitarie è fondamentale, non solo per promuovere e sostenere politiche di sostegno ai nostri settori, ma anche per impedire provvedimenti che accrescono difficoltà, su aspetti fiscali, commerciali, lavoristici o amministrativi in generale.

La posizione di Fipe, inoltre, è attenta a consolidare un pluralismo distributivo che valorizza un mercato fatto di grandi imprese, che si confrontano lealmente con piccole e medie imprese, spesso a carattere familiare, che insieme offrono al consumatore tante opzioni di consumo, fatte di sane differenziate dinamiche concorrenziali, all’interno delle quali qualità, prezzi e professionalità orientano la clientela.

Il Pubblico Esercizio in Italia ha anche un ruolo sociale importante per il radicamento territoriale, che favorisce sicurezza, socializzazione, aggregazione, servizio e ascolto alle persone.

Ha anche grandi responsabilità, di educazione verso una sana alimentazione, contrastando anche gli sprechi, di diffusione del consumo consapevole di alcol, soprattutto verso i giovani, di contrasto alle devianze e agli eccessi  su fenomeni  sociali gravi come l’alcolismo e la droga.

Sono argomenti che una seria Associazione di Rappresentanza deve considerare se vuole rafforzare attività, dare sicurezze al consumatore e affidabilità istituzionale.

Sono certo che il confronto all’interno di Hotrec saprà valorizzare una funzione associativa finalizzata a tutelare e promuovere interessi, ma anche a fertilizzare  valori per una Europa migliore.

Infine, l’Italia aspetta Expo 2015; può essere l’occasione di un vostro ritorno, stavolta a Milano, la mia città.

Il tema della manifestazione è straordinario: “Nutrire il Pianeta – Energia per il Paese” dove si spera di combinare interessi sui temi allargati del cibo, sulla eco-sostenibilità delle produzioni, sull’inquinamento, sulla fame, sulle malattie alimentari e un equilibrato sviluppo dei mercati.

Vi ringrazio quindi per l’attenzione, Vi auguro buon lavoro, Vi riconfermo sentimenti di stima e di amicizia a nome di tutti i Pubblici Esercizi Italiani.

Cordialità

Lino Enrico Stoppani