Interventi del Presidente

Dichiarazioni del presidente della Fipe-Confcommercio, Lino Enrico Stoppani, rilasciate alla stampa in occasione della presentazione della guida ''Il bar del futuro''.

Il settore bar è in grande cambiamento. Dal punto di vista dell’offerta, si va dal classico bar-caffetteria ai 21 mila bar trendy o ai locali con intrattenimento serale nelle aree della movida. Gli imprenditori sono circa 130mila, fra cui molti giovani e donne, ma se si considera il comparto sotto l’aspetto dell’occupazione nel suo complesso, gli addetti sono 360 mila. Nel mercato si assiste a una presenza sempre più crescente di imprenditori stranieri, soprattutto cinesi.

 

Venerdì, 14 Novembre 2014 01:00

Nov. 2014 - L’Economia della Felicità

punto_presidente

 

L’ECONOMIA DELLA FELICITÀ 


SI STA SVILUPPANDO UNA NUOVA BRANCA DELL’ECONOMIA, CHE HA NEL PROF. LEONARDO BECCHETTI DELL’UNIVERSITÀ TOR VERGATA DI ROMA UN SUO AUTOREVOLE ESPONENTE, FINALIZZATA ALLO STUDIO DEL FENOMENO DELLA FELICITÀ CHE NON HA SOLO UNA DECLINAZIONE ECONOMICA



Mercoledì, 29 Ottobre 2014 18:48

Assemblea 2014 - Relazione del Presidente

ASSEMBLEA 2014

Relazione del Presidente Lino Enrico Stoppani

Roma, 29 ottobre 2014

 

L’Assemblea di oggi ha un ordine del giorno impegnativo, con la parte straordinaria riferita alle modifiche statutarie e quella ordinaria che prevede anche il rinnovo degli Organi.

 

Martedì, 14 Ottobre 2014 02:00

Ott. 2014 - Investire sull’ottimismo

punto_presidente

 


INVESTIRE SULL’OTTIMISMO


TRALASCIAMO IL VITTIMISMO E RACCOGLIAMO LE MIGLIORI ENERGIE PER DARE ALL’ITALIA UN FUTURO DEGNO DEL SUO PASSATO
Abbiamo alle spalle un’estate con dati sconfortanti sull’andamento della stagione, penalizzata da un clima freddo e piovoso che ha condizionato, in modo particolare, balneazione e relativo indotto,
facendo perdere circa 1 miliardo di euro a tutta la filiera e aggravato lo stato di salute delle imprese del settore.

Lunedì, 15 Settembre 2014 02:00

Sett. 2014 - La manipolazione dei dati

punto_presidente

 


LE MANIPOLAZIONI DEI DATI


AL NOSTRO PAESE NON SERVONO ATTEGGIAMENTI AUTOLESIONISTICI BENSÌ UN GIOCO DI SQUADRA IN CUI OGNUNO FACCIA LA SUA PARTE

Ènotizia recente, attribuita ad importante associazione del mondo agricolo, secondo la quale l’Italia è il paese più caro del Mediterraneo per i prezzi di alberghi e ristoranti, primato che ci farebbe perdere posizioni nel mercato del turismo internazionale. 

punto_presidente


AGRICOLTURA E INVASIONI DI CAMPO
ATTENZIONE AL BUONISMO NORMATIVO CHE FAVORISCE L’INVASIONE DI BANCARELLE, SAGRE E MANIFESTAZIONI SU CUI NON MANCANO CRITICITÀ
Considero l’Agricoltura un asset strategico per l’Italia, spesso maltrattato come succede alle cose importanti, con un autolesionismo che ci vede primeggiare, su un fronte allargato, che coinvolge turismo, tesori artistici, università, eccellenze varie. L’Agricoltura è stata per secoli il settore primario della nostra economia, su cui è consolidata la nostra cultura, la nostra cucina, le nostre tradizioni. 

Venerdì, 13 Giugno 2014 02:00

Giugno 2014 - “Stelle e … Stalle”

punto_presidente


“STELLE E … STALLE”
ALCUNE RIFLESSIONI SU COME SI STIA RADICALMENTE TRASFORMANDO IL MONDO DEL FUORI CASA
Il mondo della ristorazione sta vivendo una contraddizione evidente, che in parte disorienta chi è chiamato a diagnosticare lo stato di salute del settore. 

STRATEGIE DI CONTRASTO AGLI INTERESSI CRIMINALI MAFIOSI NELLE ATTIVITÀ DI PUBBLICO ESERCIZIO E INTRATTENIMENTO
Si riporta l’intervento del Presidente Lino Enrico Stoppani presso le Commissioni Antimafia e Commercio del Comune di Milano

presidente
INTERVENTO DEL PRESIDENTE LINO ENRICO STOPPANI ALL’INIZIATIVA “DILLO ALLA LOMBARDIA”
Con riferimento alla iniziativa in oggetto, utile per raccogliere indicazioni sull’attività di Regione Lombardia, a 12 mesi dall’insediamento della nuova Legislatura, mi permetto argomentare meglio il mio intervento, castigato dai tempi imposti dalla numerosa partecipazione al Tavolo da Lei coordinato.

leggi tutto

 

03-06-2014

Martedì, 13 Maggio 2014 02:00

Maggio 2014 - Cibo e divertimento

punto_presidente

CIBO E DIVERTIMENTO
C’è il rischio di sovraesposizione, ma il fenomeno della cucina in tv se ben coltivata premia una nuova cultura positiva in termini di educazione, preparazione e formazione


Non entro nel dibattito tra quanti criticano o sostengono il fenomeno mediatico della cucina, in particolare l’eccesso di esposizione di alcune grandi firme del settore, da alcuni considerato un male, perché proietta una immagine sbagliata della professione, da altri, invece, valutato un bene, per l’indotto positivo che genera a favore di tutto il sistema eno-gastronomico del Paese. Io sto con i secondi, e non solo per convenienza personale, perché credo che questo movimento stia soprattutto accrescendo valore e immagine al settore, anche se riconosco che con le Star convivono tante altre diverse situazioni, anche di grande criticità e difficoltà. Il fenomeno mediatico, però, fa emergere una nuova declinazione di cibo, che diventa non solo la risposta ad un bisogno nutrizionale dell’uomo o una sua gratificazione, quando cioè al bisogno si aggiunge anche la ricerca dell’eccellenza qualitativa, nella materia prima e nel modo di lavorarla e servirla, ma anche entertainment o solo occasione di sano divertimento.

leggi l'intero articolo a cura di Lino Enrico Stoppani pubblicato su Mixer di maggio 2014

2014mag-stoppaniicona


link correlati - tutti gli articoli Fipe su Mixer di maggio 2014:

Congiuntura ancora positiva - a cura di Luciano Sbraga

link correlati:

mixer rivista on line

mixer sito