Nell’ambito del programma SPA-Sperimentazioni di Politiche Attive, Fipe ha partecipato all’Avviso “Botteghe di mestiere e dell’innovazione”, con il quale Italia Lavoro intende favorire la trasmissione ai giovani di competenze specialistiche ed il ricambio generazionale nei mestieri artigianali e stimolare la nascita di nuova imprenditoria e i processi di innovazione, internazionalizzazione e sviluppo di reti su base locale.
La “Bottega” rappresenta l’inizio di un percorso di inserimento lavorativo con obiettivi precisi, nell’ottica di valorizzare il lavoro di alta qualifica e sopperire alla mancanza di alcune professionalità che spesso le imprese non riescono a trovare sul mercato.

• Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione, l’iniziativa di ANPAL Servizi sostenuta anche da Fipe, tra il 2015 e il 2017 ha dato la possibilità in tutta Italia a 1.821 ragazzi tra i 18 e i 35 anni di effettuare un tirocinio presso 183 botteghe attivate su tutto il territorio nazionale. 1.782 tirocini si sono definitivamente avviati e conclusi mentre il 30% ha portato ad un’offerta di lavoro.