Rendere più facili per le imprese del settore le donazioni di prodotti alimentari alle ONLUS per fini di solidarietà sociale e ridurre gli sprechi di cibo: questi gli obiettivi della Legge n. 166/2016, che entra in vigore il 14 settembre.

Contro gli sprechi alimentari: le azioni Fipe

Come si ricorderà, il 14 settembre 2016 è entrata in vigore la c.d. Legge Gadda contro gli sprechi alimentari (L. 166/2016) che contiene alcune disposizioni di interesse per i pubblici esercizi che vogliono donare, a fini di solidarietà sociale, le eccedenze alimentari prodotte nei propri locali.

“#UsaLaZuccheriera” è la campagna di Fipe per sensibilizzare i consumatori contro lo spreco di zucchero dovuto all’uso delle bustine.  
Secondo un’analisi della Federazione l’uso delle bustine di zucchero genera lo spreco di 14 milioni di Kg./anno per un valore di 63 milioni di euro. Peraltro un esperimento basato sulla teoria della “spinta gentile” di Richard Thaler, premio Nobel per l’economia 2017, ha dimostrato che se lo zucchero è in bustina il consumo non dipende dalla quantità di prodotto ma dalla bustina stessa. 

ECCO LE NOVITÀ PER I PUBBLICI ESERCIZI
Rendere più facili per le imprese del settore le donazioni di prodotti alimentari alle ONLUS per fini di solidarietà sociale e ridurre gli sprechidi cibo: questi gli obiettivi della Legge n. 166/2016, entrata in vigore il 14 settembre u.s.
La FIPE ha appoggiato fin da subito tale proposta di legge, contribuendo con audizioni, documenti ed emendamentialla redazione ed alla limatura del testo, rendendolo più aderente alle esigenze dei pubblici esercizi.

Villaggio Per La Terra 2017

SOSTENIBILITÀ E LOTTA ALLO SPRECO, FIPE PRESENTA LE NUOVE LINEE GUIDA EUROPEE PER I PUBBLICI ESERCIZI 
Il futuro? Sempre più green e attento all'ambiente, uno scenario in cui bar e ristoranti italiani giocheranno un ruolo molto importante. Un valore che Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi sottolinea ancora una volta in qualità di partner al Villaggio per la Terra 2017, l'importante evento che anima ogni anno la primavera capitolina per promuovere la formazione di una nuova coscienza ambientale. In questa occasione Fipe presenterà al pubblico italiano le "European hospitality industry guidelines to reduce food waste and recommendations to manage food donations", un importante documento internazionale firmato da Hotrec con le nuove linee guida che contribuiranno a regolamentare e agevolare l'impegno di bar e ristoranti nella lotta agli sprechi, attraverso l'incremento delle donazioni per una migliore gestione dell'invenduto e degli alimenti non consumati.