Fipe per l'ambiente

Essere impresa oggi significa tenere conto dell’impatto che la propria attività ha sull’ambiente facendo del rispetto di quest’ultimo uno tra i principi cardine dell’organizzazione.
In questa prospettiva Fipe ha deciso di fornire il suo contributo sul fronte della riduzione dei rifiuti installando un distributore automatico d’acqua potabile che aiuterà a ridurre la produzione di rifiuti di plastica. L’ obiettivo, è la riduzione degli effetti nocivi per l’ambiente derivanti dalla produzione e dal successivo smaltimento delle bottiglie e degli imballaggi in plastica, con la promozione, al tempo stesso, dell’uso dell’acqua pubblica.

Il tema del Lavoro continua ad essere centrale nella discussione pubblica, non solo per gli aspetti economici, ma anche per quelli etico-sociali ad esso collegati. Lo stesso Papa Francesco, che richiama il concetto di “Lavoro degno”, invita tutti a prendersi cura di una ferita aperta, concentrando impegno e risorse nel sostenere una “spinta gentile” che possa ridare speranza a tante persone oggi in difficoltà.
.

Ideato dalla Confcommercio Bergamo, grazie alla sensibilità sul tema di una funzionaria dell’associazione locale, il progetto è nato rivolto ai piccoli clienti e alle persone in difficoltà cognitive per permettere loro - attraverso delle tovagliette da tavola in simboli - di fare il proprio ordine in autonomia ed è stato realizzato in collaborazione con Associazione Angelman Onlus e con il patrocinio di ARMR, Fondazione Aiuti per la Ricerca sulle Malattie Rare Onlus.

In allegato parte della rassegna stampa