“Apprendiamo con favore la notizia della decisione del Comune di Montopoli di ricorrere in appello contro la recente sentenza del Giudice di Pace di San Miniato sugli home restaurant, che ha creato tanta confusione sulla stampa. Da sempre Fipe si batte per il rispetto delle regole e una sana concorrenza. Sarà interessante, a questo punto, capire come si pronuncerà la giustizia ordinaria su questa materia”. Così il direttore di Fipe, la Federazione italiana dei Pubblici esercizi, Roberto Calugi, ritorna sulla questione degli home restaurant.