"Il progetto di diminuire gradualmente il numero delle slot installate nei bar - dichiara Lino Enrico Stoppani, Presidente di Fipe Confcommercio - potrebbe, a determinate condizioni, essere condiviso dalle imprese senza irrisolvibili problemi. Occorre non trascurare, tuttavia, i rischi di un'azione simile: primo fra tutti, quello di racchiudere il gioco nelle sale slot.