Dopo una trafficata gestazione è stato partorito un Governo, a cui non si può che augurare bene, perché le sorti del Paese dipendono molto dalle sue politiche: economiche, sociali, istituzionali. 
Il suo esordio è accompagnato, da una parte, da positive aspettative ed entusiasmo, soprattutto da chi ha sostenuto i Partiti che lo esprimono e, dall’altra, invece, da altrettante dosi di scetticismo e preoccupazione targate opposizioni. Al di sopra, vigila e opera la figura del Presidente Sergio Mattarella, certezza, sicurezza e garanzia per il Paese. 

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi chiede che le questioni in materia di turismo siano di competenza di un Ministero ad hoc. Il Presidente Stoppani: "L’ipotesi, riportata nel contratto di Governo, di uno specifico Ministero dedicato al Turismo è un’ottima prospettiva che vede gli operatori del settore molto favorevoli.