L’accordo siglato con LEA, mandataria italiana di Soudreef.
SIAE rimane l’interlocutore indispensabile e di riferimento per accedere al repertorio musicale nazionale e internazionale.

Importante: La scadenza è stata prorogata al 30 giugno 2021.
Al fine di sostenere gli esercenti che riorganizzeranno eventi musicali nei loro locali, pur nei limiti consentiti dalla delicata situazione sanitaria la cui durata non è ancora precisabile, FIPE ha concluso con LEA, mandataria di Soundreef in Italia, un accordo straordinario grazie al quale entro e non oltre il 30 Aprile 2021 le sole imprese associate a FIPE potranno richiedere ed ottenere gratuitamente una licenza (denominata FENICE I) con la quale essi potranno utilizzare senza alcun onere per tutto il 2021 il repertorio musicale di LEA.