Il 16 gennaio inizia a Milano al Capac Politecnico del Commercio il primo corso di formazione enogastronomica per guide turistiche nato dalla collaborazione tra Fipe e Confguide-Gitec con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio enogastronomico nell'ambito dell'offerta turistica del Paese e di favorire la scoperta di destinazioni poco toccate dagli attuali flussi turistici.

Si è tenuto oggi, nell'ambito di BIT 2017, il convegno: “Le guide turistiche alla sfida del mercato internazionale”. Hanno partecipato  la Coordinatrice di Confcommercio Professioni, Annarita Fioroni,  la Presidente di Confguide, Paola Migliosi, il Vice Presidente vicario di Fipe Aldo Cursano e di Valeria Gerli, Vice Presidente Vicario ConfGuide.


"D’ora in poi le visite guidate avranno tutto un altro sapore…". Si è svolta a Roma presso il Mibact, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo, la conferenza stampa di presentazione del Progetto di Formazione enogastronomica delle guide turistiche realizzato da Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi in collaborazione con Confguide, Federazione Guide Turistiche Italiane. Il progetto partirà dalla Lombardia ma coinvolgerà entro i prossimi mesi altre tre regioni (Emilia Romagna, Toscana, Puglia) per estendersi subito dopo alle guide turistiche di tutto il Paese. A guidare i partecipanti alla scoperta del patrimonio enogastronomico nazionale saranno chef e sommelier di grande prestigio in grado di coniugare le competenze tecniche con quelle storico-culturali.

Confturismo Confguide organizza un convegno in Bit a Milano, giovedi 11 febbraio alle ore 11 per presentare "La prima indagine nazionale sulle guide turistiche". Confguide, in collaborazione con Isnart, ha realizzato una ricerca mirata, nell'ambito della quale è stato intervistato un ampio campione di guide turistiche abilitate sul territorio italiano, mettendo in evidenza le principali caratteristiche professionali, i target di clientela, i committenti ed i rapporti con gli altri operatori della filiera turistica locale.