• Continua la ripresa del settore turistico dopo la crisi degli scorsi anni: a fare una vacanza tra luglio e settembre saranno 21 milioni di italiani (il 33,8% della popolazione, mentre nel 2016 si era arrivati al 32,3%). In crescita anche la durata media (8 giorni rispetto a 7,8 del 2016);
• Saranno 28 milioni i viaggi per vacanza, con un incremento del 4,9% rispetto al 2016. Negli ultimi tre anni la crescita cumulata è stata del 22%, per un valore assoluto di 5 milioni di viaggi;
• Significativo l’impatto sulle presenze: saranno 223 milioni, con un incremento del 7,3% rispetto all’anno scorso. Agosto il mese preferito (106 milioni), poi luglio (79 milioni) e settembre (38 milioni).

L'89% DEI RISTORANTI E IL 72% DEI BAR SARÀ PIENAMENTE OPERATIVO 
Agosto, vacanza mia non ti conosco. Secondo i dati della Fipe la maggior parte dei pubblici esercizi italiani non abbasserà le proprie saracinesche durante il mese che segna il picco della stagione turistica: resterà infatti aperto ben l'89% dei ristoranti e il 72,1% dei bar, percentuale che si pone in leggera crescita rispetto allo stesso mese dello scorso anno.