FIPE nell'ambito delle numerose iniziative promosse per il contrasto agli sprechi alimentari, promuove - in collaborazione con Comieco (Consorzio per il riciclo degli imballaggi) - un "concorso di idee", riservato alle imprese associate, per identificare il miglior progetto per la diffusione e l'utilizzo della cosiddetta "Doggy Bag".

Parte da Varese #Rimpiattino

E’ partito oggi da ben 23 ristoranti varesini che hanno già aderito a questa iniziativa il viaggio di #Rimpiattino lungo tutto lo stivale contro lo spreco alimentare. 
Dei coloratissimi contenitori composti da cartone riciclato grazie al quale i clienti dei ristoranti avranno modo di portarsi a casa quanto rimasto del pranzo o della cena, l’idea per una cultura antispreco lanciata da Fipe insieme a Comieco.
Antonella Zambelli presidente Fipe Varese: “Questa campagna è fatta per far capire che si può andare al ristorante, mangiare bene e quello che non si riesce a mangiare, perché magari si è sovraordinato il cibo, si può portare a casa.

Si è svolta il 10 ottobre u.s., presso la sede Federale, la premiazione del vincitore del concorso “Doggy Bag all’italiana”, progetto nato dall’accordo che Fipe ha stipulato con Comieco per diffondere la cultura del rispetto del cibo finalizzata ad eliminare le eccedenze alimentari al ristorante portando a casa il cibo “non consumato".

Rassegna #Rimpiattino

Alcune delle uscite di #Rimpiattino a livello nazionale e locale

#Rimpiattino a Vicenza

 
L'elenco dei ristoranti Vicentini che hanno aderito a #Rimpiattino