Il Ministero delle Politiche agricole ha annunciato in un comunicato stampa che la Conferenza Stato-Regioni svoltasi oggi ha dato il via libera al Decreto attuativo sul 'Fondo per la filiera della ristorazione'.  
Il provvedimento, che sarà a breve emanato di concerto con il MEF, stabilisce i criteri, i requisiti e le modalità di erogazione del contributo istituito con l’art. 58 del DL Agosto, convertito con legge n. 126/2020 e destinato anche alle imprese del settore ristorazione per l'acquisto di prodotti, inclusi quelli vitivinicoli, di filiere agricole e alimentari, anche DOP e IGP, valorizzando la materia prima di territorio.