Una pronuncia dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ribadisce la completa liberalizzazione degli orari di apertura dei pubblici esercizi
La pronuncia dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) ribadisce la completa liberalizzazione degli orari di apertura dei pubblici esercizi come da sempre sostenuto dalla Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi. 

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha confermato la completa liberalizzazione degli orari di apertura dei pubblici esercizi come da sempre sostenuto dalla Federazione.
Nel luglio scorso Fipe ha presentato un interpello (doc Avv_Prof_Pitruzzella) per segnalare all’Antitrust le criticità di un’ordinanza del Comune di Ferrara che imponeva ai pubblici esercizi la chiusura serale alle ore 00.30 e che il Comune sosteneva essere ancora valida, nonostante l’attività politico-sindacale portata avanti dalla Fipe locale.