Il clima di fiducia si attesta a 96,6, tornando ai livelli registrati nel secondo trimestre 2019. Tuttavia permane l’incertezza del futuro che incide sulle prospettive di breve termine.