Con il messaggio INPS n. 4484/2020 vengono fornite indicazioni relative ai termini di trasmissione delle istanze relative ai trattamenti d’integrazione salariale per le causali collegate all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il termine per la presentazione delle domande relative ai trattamenti di cassa integrazione in deroga e di assegno ordinario del fondo d’integrazione salariale che è stato inizialmente fissato dal decreto legge n. 137/2020 alla data del 30 novembre 2020 è differito al 31 dicembre 2020.