“Le discoteche sono state le prime a chiudere, saranno le ultime a riaprire, ma nonostante questo non avranno diritto ad alcun specifico sostegno economico da parte del governo. Questa è un’incongruenza che deve essere sanata al più presto”.

Il vicepresidente della Federazione, Aldo Cursano, al termine dell'incontro al Mef: "Impegni importanti su sgravi contributivi, proroga della cassa integrazione fino a fine anno e l’istituzione di un tavolo di lavoro con MEF e MiBACT per risollevare un settore in crisi"